Proventi delle multe della Municipale: 324.350 euro saranno spesi per la "sicurezza" stradale

multe 23/05/2016 - Un milione di euro. A tanto ammonterebbe l'incasso delle multe derivanti dalle infrazioni al codice della strada riscontrati dalla Polizia Municipale, che il Comune conta di incassare nel 2016. Il condizionale è d'obbligo perchè essendo ancora a metà anno la cifra è calcolata sullo “storico” degli anni precedenti.

Contando di incassare un milione di euro dalle multe elevate nel 2016, la Giunta ha approvato anche il piano di investimenti di tale incasso. La legge infatti stabilisce che almeno il 50% dei proventi deve essere reinvestito dal Comune in interventi inerenti la sicurezza stradale. Nel dettaglio l'ente destinare un quarto della quota “a interventi di sostituzione, di ammodernamento, di potenziamento, di messa a norma e di manutenzione della segnaletica delle strade”, un quarto della quota al “potenziamento delle attività di controllo e di accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale”, e il resto ad altre finalità connesse al “miglioramento della sicurezza stradale, alla manutenzione delle strade di proprietà dell’ente, all’installazione, all’ammodernamento, al potenziamento, alla messa a norma e all'abbattimento delle barriere architettoniche”.

Il Comune, nel calcolo delle entrate, conta di non riscuotere, di questo milione di euro, circa il 35%. Alla luce di questo dato, al momento la Giunta ha deciso come spendere 324.350 euro. Nel dettaglio 82 mila euro verranno impiegati per “interventi di sostituzione, ammodernamento, potenziamento, messa a norma e manutenzione della segnaletica delle strade”, altri 82 mila euro serviranno al “potenziamento delle attività di controllo e di accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale, anche attraverso l’acquisto di automezzi, mezzi e attrezzature del Corpo di polizia municipale”, 39.750 euro saranno impiegati per la sicurezza stradale, 3 mila euro saranno impiegati per corsi didattici sulla sicurezza stradale, 20 mila euro andranno alla previdenza per la Polizia Municipale, 83 mila euro serviranno all'assunzione del personale stagionale della Municipale, e 14.600 euro andranno al potenziamento dei servizi di controllo notturni.





Questo è un articolo pubblicato il 23-05-2016 alle 17:30 sul giornale del 24 maggio 2016 - 500 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia municipale, giulia mancinelli, multe, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axcq


magagnini matteo

24 maggio, 08:23
Li investirete per aumentarvi ancora di più il profitto e'!... Almeno ci chiudete qualche buca con tutti questi soldi?...