Il Centro Italiano Femminile festeggia 70 anni

18/05/2016 - Il Cif (Centro Italiano Femminile) di Senigallia ricorda quest’anno il 70° di fondazione. Un appuntamento significativo che verrà ricordato sabato 21 maggio 2016, alle 17.00, presso l’auditorium ‘San Rocco’ di Senigallia.

Sarà presente Maria Chiaia che presenterà il suo libro “Donne d’Italia” e che verrà intervistata da Anna Gobbetti. Maria Chiaia, Presidente nazionale del Cif dal 1989 al 1998, è stata insegnante di lettere e responsabile italiana della Lobby europea delle Donne dal 1991 al 1994. Ha curato numerose pubblicazioni tra cui “Le donne per una cultura della vita”, “Il dolce canto del cuore” e due edizioni del volume “Donne d’Italia.

Il Centro Italiano Femminile, la Chiesa, il Paese dal 1945 agli anni Duemila”. Nella stessa occasione ci sarà la testimonianza di Marisa Cinciari Rodano. All’interno del volume “Donne d’Italia” alcune pagine sono infatti dedicate alla signora Marisa Rodano, eletta deputata fin dal primo parlamento italiano nel 1948 e per dieci anni anche europarlamentare, molto legata alle Marche e, insieme al marito Franco Rodano, autrice di quel particolarissimo capitolo politico che fece incontrare cattolicesimo e comunismo. Il volume che sarà presentato a Senigallia e che verrà donato alla Biblioteca comunale cittadina è dedicato alla storia del Centro Italiano Femminile, una delle principali associazioni dell’Italia repubblicana e conferma l’infaticabile passione con cui le donne d’Italia da sponde diverse hanno lottato per i loro diritti e dato un apporto determinante alla vita democratica.

L’iniziativa è aperta alla cittadinanza.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2016 alle 15:15 sul giornale del 19 maggio 2016 - 371 letture

In questo articolo si parla di attualità, Cif

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aw5j