Distacco per morosità dell'acqua: Multiservizi, "Il titolare non aveva ritirato le raccomandate"

Multiservizi 18/05/2016 - Appena abbiamo appreso la notizia apparsa su Vivere Senigallia, ci siamo immediatamente attivati per verificare quanto accaduto.

I nostri uffici hanno controllato che è stata rispettata la procedura riportata nella Carta del Servizio Idrico che deve precedere il distacco dell’utenza e che prevede solleciti e avviso di interruzione.

Purtroppo il titolare dell’utenza, nonostante conoscesse la procedura in quanto interessato già altre volte da distacchi per morosità, non ha avuto cura di ritirare le lettere raccomandate e pertanto, stante la ripetuta e prolungata morosità, si è resa necessaria la momentanea interruzione del servizio.

Su quanto riferito in merito al comportamento dell’addetto al servizio, assicuriamo che è già stata attivata ogni verifica interna. Cogliamo l’occasione per ricordare che gli utenti possono richiedere la dilazione di pagamento ovvero la rateizzazione degli importi senza obbligo di motivazione e con una semplice richiesta.





Questo è un articolo pubblicato il 18-05-2016 alle 11:54 sul giornale del 19 maggio 2016 - 2024 letture

In questo articolo si parla di attualità, multiservizi spa, multiservizi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aw4G


Così è più plausibile rispetto alla storia del distacco senza preavviso.