Un altro "assalto" al distributore Q8 di Cesano: due colpi in un mese

17/05/2016 - Un colpo fotocopia, con le stesse modalità messe in atto appena un mese fa, è stato messo in atto nella notte tra lunedì e martedì ai danni del distributore di benzina Q8 situato lungo la Statale Adriatica Nord a Cesano.

L'allarme è scattato intorno alle 3:25 di martedì mattina quando i malviventi, dopo aver rubato all'interno del capannone della ditta “Edra Ambiente” di via Cimabue alla Cesanella, due autocarri Fiat Iveco e Fiat Ducato, hanno cercato di sfondare le due colonnine con le casse self service del distributore.

I malviventi sono riusciti ad asportare una delle due casse che è stata caricata sul Ducato utilizzato per la fuga. Con l'Iveco invece hanno sfondato la colonnina. Lo stesso furgone Iveco è stato abbandonato sul posto e poi restituito al proprietario. Il Ducato invece è stato ritrovato alle 10 di martedì mattina abbandonato in via delle Cone, a Scapezzano. Sull'episodio indagano i Carabinieri della Compagnia di Senigallia.

Per il distributore della Q8 si tratta del secondo colpo subito in un mese. Il primo assalto, avvenuto per altro con modalità analoghe, si era verificato il 12 aprile.







Questo è un articolo pubblicato il 17-05-2016 alle 13:33 sul giornale del 18 maggio 2016 - 4296 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, distributore benzina, articolo, Assalto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aw2t