Uisp: bel successo per Bicincittà 2016

Bicincittà 2016 a Senigallia 16/05/2016 - Non sono state certo le nuvole a fermare la colorata carovana di Bicincittà Uisp, che domenica ha visto a Senigallia ciclisti di tutte le età riunirsi insieme per dire su due ruote il proprio sì alla mobilità sostenibile e alla tutela dell’ambiente.

Oltre 150 le presenze per una manifestazione, quella organizzata dal comitato territoriale Uisp di Senigallia con il patrocinio del Comune, che si svolge nel mese di maggio in tutto il territorio nazionale in circa 120 città con circa 40.000 partecipanti nelle strade e nelle piazze di tutta la penisola, per chiedere aria pulita e città più vivibili.

“Una manifestazione – ha ricordato il commissario Uisp di Senigallia Alessandro Ariemma – che nasce per chiedere, su tutto il territorio nazionale, strade sicure e piste ciclabili. Uisp promuove il benessere e i sani stili di vita, e muoversi in maniera sostenibile, incentivando l’uso della bicicletta, è uno dei modi che abbiamo per concretizzarlo. “Liberi di muoversi”, recita lo slogan Uisp: oggi lo abbiamo fatto con una sana pedalata con la bicicletta per affermare il diritto alla vivibilità delle nostre strade. Ci ha fatto molto piacere registrare la numerosa partecipazione, ma soprattutto vedere che fossero insieme giovani e meno giovani, bambini, sportivi e non, e anche ragazzi con ridotte capacità motorie, a testimonianza che le nostre attività si caratterizzano sempre per il loro aspetto sociale e per la loro capacità di inclusione”.

Una pedalata di circa 40 minuti, non competitiva e aperta a tutti con qualsiasi tipo di bicicletta, che ha toccato molte delle zone della città: ritrovo alla Scuola Rodari di viale dei Gerani e poi corteo colorato e campanelli in viale dei Pini, via Capanna, viale A. Garibaldi, viale Matteotti, Piazza Saffi, Corso 2 Giugno, Portici Ercolani, via Perilli, via Bovio, Lungomare Marconi, Lungomare Alighieri, via Dalmazia, via Rovereto, via dei Garofani, per poi fare ritorno su viale dei Gerani alla Scuola Rodari, guidati dallo storico risciò simbolo di Bicincittà.

Un modo diverso per vivere la città, per promuovere uno stile di vita sano e attivo in linea con il protocollo d’intesa firmato da UISP regionale con la Regione Marche sul Piano di Prevenzione della salute attraverso l’attività motoria e sportiva, quindi anche con l’uso della bicicletta nelle aree urbane e per incoraggiare l’adozione di politiche pubbliche che incentivino sempre di più l’uso del mezzo a due ruote. Inoltre Bicincittà è stata anche una grande occasione di solidarietà poiché il contributo volontario di 4 euro, richiesto ai partecipanti, concorrerà alla raccolta di fondi per l’acquisto di materiali per la scuola Rodari.

Al termine del percorso, un momento di festa per tutti nel piazzale della scuola Rodari, con una merenda offerta dal Comitato Territoriale a tutti i partecipanti e un brindisi per darsi appuntamento al 2017.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-05-2016 alle 16:49 sul giornale del 17 maggio 2016 - 487 letture

In questo articolo si parla di uisp, sport, senigallia, Bicincittà 2016

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awZw





logoEV