Dipendenti comunali sul piede di guerra: scendono in campo i Cobas

13/05/2016 - Il gruppo Cobas porta a conoscenza del comportamento dell'amministrazione che, giunti ormai a metà maggio, non è ancora riuscita a darsi una nuova organizzazione degli uffici e dei servizi a seguito della loro scelta, fatta ad inizio anno, di ridurre il numero di dirigenti.

A causa di ciò è tutto fermo. Tale comportamento ci ha precluso la possibilità di utilizzare uno strumento incentivante previsto dal contratto (art. 16 del D.L. 98/2011, convertito nella legge 11/2011) che in pratica permette di utilizzare per il fondo del personale, la metà delle risorse risparmiate alla luce di una nuova organizzazione dei servizi che sia più snella, efficace ed efficiente, oltre che economicamente più conveniente, da presentare però entro il 31 marzo!!!

Tale ritardo ha comportato che l'assegnazione delle P.O. e delle S.R. risulti essere ancora provvisoria e, seppure ci sia stato ribadito che la spesa finale rimarrà all'interno della cifra prevista sul fondo, riteniamo che sia importante per la tutela stessa dei dipendenti coinvolti conoscere con certezza la strategia organizzativa dell'amministrazione anche per sapere se possono in futuro fare o meno affidamento su tale incentivazione economica e per quanto tempo.

Nell'ultima riunione della delegazione trattante avevamo intimato che ci fosse presentata la riorganizzazione entro il 30 aprile altrimenti evremmo chiesto l'immediata sospensione delle P.O. e delle S.R. Non possiamo permetterci di perdere un altro anno, dopo il 2015 perso per la scadenza di mandato dei dirigenti, senza aver avuto la possibilità di trattare del fondo incentivante per il personale, con tutte le conseguenze che ciò comporta, visto che di rinnovo del contratto ancora non si parla.

A seguito anche delle nostre richieste la Rsu è stata convocata per il 17 maggio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2016 alle 16:00 sul giornale del 14 maggio 2016 - 574 letture

In questo articolo si parla di attualità, cobas

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awT2





logoEV