Europei di boccia alla lunga, soddisfazioni e medaglia per l'Italia in terra olandese

Europei di boccia alla lunga - Credit to: Ostfriesischer Kurier 11/05/2016 - Un combattimento qualitativamente eccezionale tra le migliori realtà europee della boccia alla lunga. Questo il leitmotiv del Campionato Europeo disputato dagli Azzurri nelle giornate 7-8-9 maggio a Dinkeland e Tubberggen, località della lontana Olanda.

Il contingente italiano, formato da circa 46 persone tra atleti, tecnici, collaboratori e simpatizzanti, ritorna a casa con un bronzo ottenuto dalla formazione U18 maschile nella gara su strada (Road Bowling). Per la medaglia si è resa decisiva la buona prestazione del senigalliese Diego Pambianchi, quarto assoluto ma in testa per 3/4 di gara. Bravo anche l'atleta di Santa Maria dell'Arzilla Filippo Anatrelli, capace di raggiungere l'ottava piazza in una competizione ai massimi vertici tecnici. La seconda e la terza giornata hanno visto le più ostiche German Lofting (boccia alla lunga su stadio, assimilabile al lancio del peso) e Dutch Moors (boccia alla lunga su prato), specialità in cui gli atleti italiani si sono fatti apprezzare per le loro performance individuali. Ed é proprio il senior atleta italiano, Emanuele Subissati, ad avere avuto l'onore della prima pagina ed essere immortalato nella foto-simbolo della gara su Strada (vedi sotto).

Un plauso va fatto anche a tutti i ragazzi che nelle tre giornate si sono messi in gioco per portare in alto il nome dell'Italia e dell’ABIS: Giovanni Stupici, Mattia Tinti, Federica Barattini, Giulia Barattini, Laura Artibani, Laura Verdiglione, Sara Barattini, Alessandro Melucci, Andrea Montanari, Daniele Cesaroni, Davide Di Marco, Emanuele Subissati, Federico Muratori, Gianmarco Ferro, Giovanni Guidi e Gualtiero Vagnini. Nel magnifico quadro della manifestazione, le delegazioni europee hanno ripetutamente richiamato il successo del Campionato Europeo 2012 disputatosi in terra pesarese per qualità organizzativa, ospitalità, degustazioni enogastronomiche e bellezze del territorio. Prossimo appuntamento: Euro 2020 in Germania.

Ecco il commento a caldo di Maurizio Della Costanza, Presidente dell' IBA (International Bowling Association), che dal 1967 organizza ogni quattro anni i Campionati Europei: "Il quindicesimo Campionato Europeo in Olanda é stato anche il quindicesimo successo di tutte le nazioni partecipanti (Germania - FKV e VSHB, Irlanda - BC, Italia - ABIS e Olanda - NKB) e dell' attività sportiva della boccia alla lunga, decretato dalle migliaia di persone che l'hanno visto in diretta ed attraverso i media locali e nazionali. Gli atleti hanno abbattuto i record di specialità, favoriti dagli eccezionali luoghi di gara esaltati da un sole inaspettato. La squadra italiana dell' ABIS ha conquistato con gli U18 la prima medaglia in Europa e la consapevolezza di essere sulla strada giusta per competere tra pari".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2016 alle 08:01 sul giornale del 12 maggio 2016 - 1486 letture

In questo articolo si parla di sport, boccia alla lunga, ABIS Italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awNw





logoEV