L’assessore Bravi in visita al Liceo scientifico Medi di Senigallia

Loretta Bravi| 10/05/2016 - “Incontri proficui che permettono un dialogo fruttuoso con le istituzioni scolastiche locali sui problemi della didattica e sui servizi al territorio”.

Un metodo di lavoro che l’assessore all’Istruzione Loretta Bravi sta portando avanti dal suo insediamento e che ha registrato altre significative tappe nei giorni scorsi. L’assessore ha visitato il Liceo scientifico Medi di Senigallia (AN), premiando gli studenti che hanno partecipato alle giornate del Fai (Fondo ambiente italiano).

Successivamente si è recata all’Istituto scolastico comprensivo di Castelfidardo (AN) per un incontro con la preside Vincenza D’Angelo. Un’altra tappa è stata dedicata, nel Pesarese, all’Istituto comprensivo di Mercatino Conca, alla Scuole medie di Piandimeleto e Frontino. In quest’ultima località l’assessore ha incontrato i sindaci del territorio e i dirigenti scolastici. Sempre in provincia di Pesaro e Urbino, accompagnata dal sindaco, ha visitato il Nido montessoriano di Auditore.

“Confrontarsi con i problemi è un gesto di vicinanza alle istituzioni locali e un’opportunità per orientare le scelte di governo – sottolinea Bravi – Altre visite sono in programma nelle prossime settimane e interesseranno varie realtà scolastiche del territorio marchigiano”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2016 alle 19:44 sul giornale del 11 maggio 2016 - 529 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awLX





logoEV