Olimpiadi di Rio: Giovanni Malagò (Coni) saluta gli atleti marchigiani qualificati

Il presidente del CONI Malagò 09/05/2016 - Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, in visita nelle Marche per portare il suo saluto ai campioni marchigiani in partenza per Rio de Janeiro.

La cerimonia di presentazione della delegazione delle Marche per le Olimpiadi si terrà giovedì 19 maggio, alle 12, alla Rotonda a mare di Senigallia. A fare gli onori di casa, il sindaco di Senigallia e presidente Anci Marche, Maurizio Mangialardi, il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, ed il presidente del Coni Marche, Germano Peschini.

Sarà un momento speciale per celebrare lo sport insieme alle massime cariche nazionali del Coni e del Cip – sarà infatti presente anche il presidente del Comitato Paralimpico, Luca Pancalli – a tutti gli atleti di più alto livello della regione, ai dirigenti regionali delle Federazioni sportive, ai quali verrà consegnato un riconoscimento del Coni.

Nell’occasione, il presidente Malagò presenterà anche la candidatura di Roma per le Olimpiadi 2024, per creare un momento di condivisione attorno a quella che potrebbe essere un’opportunità importante per il Paese e lo sport italiano. Un obiettivo per il quale il Coni sta mettendo tutto il suo impegno, investendo energie e passione, con la volontà di coinvolgere tutta la popolazione italiana, dando vita ad un grande movimento dal basso e generando senso di appartenenza, a partire dai più giovani, che potranno essere i protagonisti di Roma2024. Non a caso, ospiti d’onore alla Rotonda saranno i giovani campioni delle Marche, in corsa per la conquista del sogno olimpico, e gli studenti dei Licei sportivi di Pesaro, Jesi e Falconara.

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2016 alle 12:55 sul giornale del 10 maggio 2016 - 681 letture

In questo articolo si parla di sport, Coni Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awIL





logoEV