Affiancano le auto in sosta sul lungomare, denunciati due uomini trovati in possesso di 3 coltelli

lungomare di senigallia generico 09/05/2016 - Furti e tentati furti all’interno delle auto parcheggiate sul lungomare. Nel corso di una specifica attività di prevenzione dei reati predatori, effettuata a seguito della denuncia di alcuni episodi avvenuti nei giorni scorsi, il personale del Commissariato di Polizia di Senigallia ha denunciato due persone.

Si tratta di C.S., di 30 anni, e S.R., di 25 anni, entrambi residenti in provincia, risultati essere stati più volte denunciati poiché resisi responsabili di numerosi episodi di furto, oltre che di possesso di armi.

I due, sorpresi dagli agenti, in transito sul lungomare Da Vinci, mentre a bordo di una piccola auto sportiva, procedendo a bassa velocità, effettuavano soste affiancandosi alle auto in sosta, hanno tentato invano di allontanarsi accelerando la propria andatura.

Fermati ed identificati, considerati anche i precedenti a loro carico e l’atteggiamento tenuto, gli agenti hanno approfondito il controllo. Durante la perquisizione veicolare, i poliziotti hanno rinvenuto, nascosti in varie zone dell’auto, 3 coltelli di diverse foggia e misura, identici a quelli utilizzati per forzare gli sportelli delle auto.

Pertanto il personale del Commissariato ha sequestrato i coltelli e denunciato i due uomini per il loro possesso illegittimo.

L’intervento della Polizia, come avvenuto alcune settimane addietro a seguito della segnalazione da parte dei cittadini di una Fiat Multipla, i cui occupanti erano dediti ai furti sulle auto, è stato reso possibile grazie alle denunce di quanti si recano sul lungomare per passeggiare e fare jogging.

A tal proposito il personale del Commissariato si auspica che sempre più cittadini, in qualunque luogo si vengano a trovare, possano con sempre maggior frequenza collaborare, comunicando alle forze di Polizia, tramite i numeri di emergenza, eventuali situazioni o presenze sospette al fine di consentire un pronto intervento volto ad accertare se sia in atto la commissione di un reato o, eventualmente, prevenirne la commissione.





Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2016 alle 16:30 sul giornale del 10 maggio 2016 - 1591 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, Sudani Alice Scarpini, commissariato di senigallia, articolo, lungomare di senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awJc