Il 9 maggio si celebra la Festa dell’Europa, le iniziative di Senigallia

festa dell'europa 06/05/2016 - Anche Senigallia ha deciso di celebrare la Festa dell’Europa in programma lunedì 9 maggio, anniversario della celebre dichiarazione del ministro degli Esteri francese Robert Schuman, che nel 1950 espose a Parigi la sua idea per realizzare una nuova forma di cooperazione economica e politica per l'Europa da cui nacque in seguito la Comunità europea del carbone e dell'acciaio (Ceca), prima di una serie di istituzioni sovranazionali che avrebbero condotto a quella che si chiama oggi “Unione europea”.

Per l’occasione, sabato, domenica e lunedì, nell’orario di accensione dell’illuminazione pubblica, Porta Lambertina si tingerà dei colori dell’Europa.

“Ancora oggi – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – l’unione e la cooperazione tra i paesi europei sono l’unica soluzione per garantire il mantenimento della pace tra le Nazioni e la prosperità economica di milioni di donne e uomini. Di fronte all’intolleranza, alla xenofobia e ai populismi che, nutrendosi di vecchi egoismi e nuove paure, minacciano il sogno dei padri fondatori dell’Ue, è fondamentale accelerare sul processo di integrazione politica per dare anche sul piano sociale le risposte che i cittadini si attendono dalle istituzioni europee”.

“Abbiamo scelto di illuminare Porta Lambertina con i colori della bandiera europea – spiega l’assessore ai Progetti europei Chantal Bomprezzi - per dare risalto e per commemorare una festa che è il simbolo di come la diversità possa costituire una fonte di ricchezza, più che un’occasione di scontro. Questa fu l’intuizione dei popoli europei che, dopo la Seconda guerra mondiale, decisero di unire le forze per imparare gli uni dagli altri e costruire un futuro di pace per i propri figli. Ricordare questa data ci permette quindi di rimarcare quel pensiero, in un tempo in cui alcuni, dimenticando quei valori e rinnegando la storia, con i loro atti di intolleranza erigono inutili barriere”.

Lunedì 9 maggio, poi, si terranno due importanti iniziative. Alle ore 10, nella sala consiliare del Comune di Senigallia, si terrà l’iniziativa organizzata da Fidapa e patrocinata dalla presidenza del consiglio comunale “9 maggio 2016 – Festa dell’Europa”, che vedrà l’intervento della professoressa Mariantonia Sciarrillo. A seguire, ci sarà il quiz interattivo a risposte multiple organizzato dalla Cst Senigallia che coinvolgerà una rappresentanza degli istituti di primo grado “Fagnani” e “Marchetti”.

La sera, alle ore 21 al teatro “La Fenice”, si svolgerà lo spettacolo “La storia siamo noi”, che vedrà la partecipazione di circa 200 ragazzi delle scuole elementari e medie. L’evento è organizzato dall’Istituto comprensivo “Giacomelli” e dalla Fidapa, con il patrocinio del Comune di Senigallia e della Regione Marche.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2016 alle 16:30 sul giornale del 07 maggio 2016 - 875 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, festa dell'europa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awDX





logoEV