A Belvedere rivivono le antiche tradizioni: la Raganella porta il “Pianta Maggio” per le vie del centro

05/05/2016 - Una tradizione che si ripete nel tempo e che torna domani, venerdì 8 maggio, a Belvedere Ostrense. Il Pianta Maggio è uno dei riti più antichi della tradizione popolare contadina. Nell'occasione verrà piantato nella piazza centrale del paese un pioppo, simbolo di purezza e fertilità.

Alla sommità verranno apposti anche un ramo fiorito e la bandiera italiana. Quello del Pianta Maggio è un rito a carattere propiziatorio che secondo la tradizione contadina è di buon auspicio per stagione di buoni raccolti e anche di fertilità domestica.

Ad organizzare il Pianta Maggio è il Gruppo folkloristico della Raganella. Il ritrovo è alle 21,15 in via Largo Tosi, successivamente sulle melodie di stornelli e canzonette della tradizione popolare che vedrà anche la partecipazione dei gruppi  “Quelli dell'ara” e “Il Massaccio”, il tronco d'albero percorrerà le vie del centro fino ad arrivare alla piazza centrale dove sarà piantato.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2016 alle 18:58 sul giornale del 06 maggio 2016 - 435 letture

In questo articolo si parla di attualità, belvedere ostrense, comune di belvedere ostrense, Pianta Maggio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awBw