Crescere nella cooperazione: la Casa della Gioventù incontra la scuola San Biagio di Osimo

02/05/2016 - Nella giornata di martedì 26 all’interno del progetto Crescere nella Cooperazione le classi quarte A e B della Scuola primaria Arcobaleno di San Biagio di Osimo accompagnati dalle maestre hanno visitato i laboratori artigianali e la sede della Cooperativa Casa della Gioventù.

Le maestre Ginetta, Elena, Sara e Simona e i 38 bambini delle due Cooperative “La bottega delle idee e Le venti mani” hanno visitato il laboratorio Seminasogni di Senigallia vedendo con i loro occhi come si confezionano le bomboniere e l’oggettistica varia.

Di seguito hanno conosciuto i giovani in borsa lavoro dei iLAB il laboratorio artigianale intenti a realizzare originali creazioni in feltro, carta riciclata e crepla. La visita li ha poi portati al Centro Diurno Il Casolare dove i ragazzi del servizio Abili Percorsi il Servizio di Orientamento e Transizione al Lavoro stavano svolgendo l’attività di “carta riciclata”, qui hanno potuto assistere alle varie fasi e cimentarsi personalmente. Hanno visitato i locali della Cooperativa, conosciuto il presidente e gli altri responsabili. La giornata si è poi svolta nell’ampio giardino della Cooperativa dove i bambini hanno pranzato e giocato.

Non sono mancati i momenti di divertimento in cui si sono cimentati nel gioco della cooperazione ed un momento di riflessione in cui ognuno ha potuto esprimere un’emozione, un pensiero che condensasse le emozioni provate durante la giornata. Ringraziamo la Scuola, i bambini e le maestre per averci scelto come Cooperativa all’interno del progetto. Grazie alle maestre Elena, Ginetta, Sara e Simona.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2016 alle 15:04 sul giornale del 03 maggio 2016 - 935 letture

In questo articolo si parla di attualità, Cooperativa Casa della Gioventù

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awtq





logoEV