Consegnate le Stelle al Merito: premitati tre senigalliesi

02/05/2016 - In occasione della Festa del Lavoro, si è svolta presso l'Auditorium della Mole Vanvitelliana di Ancona la cerimonia di consegna delle Stelle al Merito del Lavoro" a quarantaquattro lavoratori marchigiani, di cui 12 donne, insigniti dal Capo dello Stato.

Le onorificenze ai neo Maestri del Lavoro, accompagnati dai rispettivi Sindaci dei Comuni di residenza e dal rappresentante della Ditta di appartenenza, sono state consegnate dal Prefetto di Ancona Antonio D'Acunto. Alla cerimonia hanno preso parte il Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, il Sindaco di Ancona Valeria Mancinelli, il Direttore dell'Ufficio Territoriale del Lavoro Cristiana Di Muzio, il console regionale della "Federazione Maestri del Lavoro d'Italia Iridio Mazzucchelli, gli onorevoli Emanuele Lodolini e Piergiorgio Carrescia insieme ai vertici delle Forze di Polizia e numerose altre Autorità delle cinque province.

Il Prefetto D'Acunto, nel discorso introduttivo ha sottolineato l'importanza della manifestazione e l'esigenza che le doti di laboriosità, integrità personale, capacità di contribuire attraverso invenzioni e innovazioni al miglioramento delle tecniche e dei metodi di lavorazione siano un patrimonio di valori da trasmettere alle nuove generazioni.

I senigalliesi accompagnati dal sindaco Maurizio Mangialardi sono stati Valter Marcantognini dell'Anas, Giuseppe Ripoli, direttore di Ferservizi, e Lidia Tomassetti di Poste Italiane.







Questo è un articolo pubblicato il 02-05-2016 alle 20:26 sul giornale del 03 maggio 2016 - 2031 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awtz





logoEV