Trecastelli: scontro frontale a Monterado, un ferito grave. Le foto

28/04/2016 - Scontro frontale nel pomeriggio di giovedì a Monterado. Gravi le condizioni di uno dei due conducenti ma entrambi miracolosamente vivi.

I vigili del fuoco del distaccamento di Senigallia sono intervenuti intorno alle 19 a Trecastelli, in località Monterado, per un incidente stradale. Per cause ancora in fase di accertamento, in via Montignano si sono scontrate frontalmente due auto. Si tratta di una Fiat Panda e di una Nissan Qashqai andate completamente distrutte.

I vigili del fuoco, prontamente intervenuti, hanno estratto dalle lamiere i due conducenti. Dopo le prime cure sul posto dai sanitari del 118, uno è stato trasportato al pronto soccorso di Senigallia mentre l'altro, più grave, è stato portato in elambulanza all'ospedale di Torrette.

Successivamente i vigili del fuoco hanno messo in sicurezza le auto, in particolare la Panda che era alimentata a gas metano. La strada è rimasta chiusa al traffico per oltre un'ora.







Questo è un articolo pubblicato il 28-04-2016 alle 20:52 sul giornale del 29 aprile 2016 - 10920 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, incidente, trecastelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awmC


Attendiamo con ansia il commento del giustiziere della strada... 3...2...1...

Grazie dell'invito, Bartolini, non si rifiuta mai un invito di chi guida solo fiat a metano (da quello che mi hanno riferito degli uccellini).

Il commento è semplice;

Se in pieno rettilineo, con tanto di riga continua, non siete in grado di mantenere l'auto tra le righe hanno fatto male a darvi la patente.

"Art. 141. Velocità. 1. È obbligo del conducente regolare la velocità del veicolo in modo che, avuto riguardo alle caratteristiche, allo stato ed al carico del veicolo stesso, alle caratteristiche e alle condizioni della strada e del traffico e ad ogni altra circostanza di qualsiasi natura, sia evitato ogni pericolo per la sicurezza delle persone e delle cose ed ogni altra causa di disordine per la circolazione.

2. Il conducente deve sempre conservare il controllo del proprio veicolo ed essere in grado di compiere tutte le manovre necessarie in condizione di sicurezza, specialmente l'arresto tempestivo del veicolo entro i limiti del suo campo di visibilità e dinanzi a qualsiasi ostacolo prevedibile. "

Al prossimo incidente, auguri.

Vabè che per come sono messe le strade il cartello di "pericolo dosso o strada sdrucciolevole" è un eufemismo; vai a capire se statisticamente l'incidente è dovuto al conducente o alle condizioni della strada, mistero della "fede"!

radom Utente Vip

29 aprile, 15:09
Non per dire ma via Montignano è in territorio dell'ex comune di Castel Colonna non Monterado. Così giusto per la precisione.

Commento modificato il 29 aprile 2016

La patente dovrebbero toglierla anche agli psicopatici disadattati.

Off-topic

Psicopatici disadattati. Perchè, esistono psicopatici non disadattati? i veri pericolosi e/o imprevedibili sono i bipolari alla guida in termini di gravità psichica, perchè tendono a mettere in pericolo se stessi oltre che gli altri(quando sono in fase (ipo)maniacale). Di solito gli psicopatici non hanno problemi alla guida.