Ginnastica: giornata formativa al Palapanzini per la Polisportiva Senigallia

26/04/2016 - Domenica 24 Aprile, presso il Palapanzini di Senigallia, si è svolta una giornata formativa organizzata dalla Polisportiva Senigallia con gli allievi della prestigiosa Accademia milanese dei Kataklo, che unisce danza alla ginnastica, coordinati dalla fondatrice Giulia Staccioli, che con la sua presenza ha impreziosito la giornata.

Si è partiti alle 11.30 con la parte formativa per i tecnici e istruttori nel quale gli stessi si sono messi in gioco per poter provare sulla loro pelle nuovi metodi di potenziamento e di esercitazioni da proporre poi ai loro allievi e nel pomeriggio si è tenuto il concorso delle società sportive, giudicato dalla stessa Giulia Staccioli, dalla presidente nazionale uisp Rita Scalambra e da due membri coreografi dell'accademia, i quali hanno decretato vincitrici proprio le atlete della Polisportiva Seigallia che hanno presentato una coreografia intitolata "...sul fondo del mare".

Il concorso ha lo scopo di scegliere in ogni regione un gruppo vincitore per poi farli esibire nel concorso nazionale che si terrà il 3 Luglio a Riccione, dove ogni gruppo vincitore di ogni regione porterà la stessa coreografia presentata alla fase regionale e verrà giudicata dalla giuria dell'accademia milanese i quali sceglieranno i nuovi ginnasti da inserire nei nuovi gruppi di lavoro accademici. Una grande opportunità per le ginnaste della Polisportiva che sono state scelte da Giulia Staccioli e dal suo staff: Abbrugiati Martina, Casucci Martina, Gualtieri Nicole, Fabini Margherita, Bozzi Angelica, Giacomelli Katerina, Lo Piccolo Elena, Mariani Martina, Pierpaoli Chiara e Pesaresi Lucia e per la loro tecnica Mariani Daniela e per la responsabile di settore Montesi Elena che si ritiene soddisfatta dell'organizzazione della giornata e di aver portato a Senigallia una personalita' così importante per il mondo della ginnastica e della danza.

Il ricavato della giornata è stato dato in beneficenza dalla Polisportiva Senigallia all'associazione oncologica senigalliese AOS. Va ricordato inoltre, che lo stesso gruppo nella serata del 23 Aprile, a Macerata, si aggiudica la fase regionale della Gymnaestrada indetta dalla federazione ginnastica d'Italia, vincendo il premio come "miglior coreografia".







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-04-2016 alle 10:39 sul giornale del 27 aprile 2016 - 480 letture

In questo articolo si parla di sport, senigallia, polisportiva senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awfL





logoEV