Il Conte Martines Augusti convoca la Cavalleria Marchigiana per la festa di San Giorgio

23/04/2016 - Domenica 24 aprile 2016 si ritrovano i presidenti e delegati delle sezioni dell’Arma di Cavalleria marchigiana nello storico palazzo Augusti Castracane di Brugnetto per onorare la figura di san Giorgio patrono dell’Arma di cavalleria.

A presiedere l’incontro,il Conte Giovanni Martines Augusti,presidente del Milano Lancieri 7°sezione di Senigallia valle Misa Nevola ed il Cavalier Romano Bartera,presidente regionale dell’Arma di Cavalleria e noto imprenditore Jesino. Dopo la messa,che si svolgerà nella Chiesa Gentilizia di san Francesco e Santa Timotea della casata Augusti Antonelli, si parlerà delle nuove strategie dell’Associazione in vista del biennio 2016-2018, che culmineranno con il centenario della vittoria nella I° Guerra Mondiale. G.Martines Augusti, nipote del valoroso Conte GeneraleGino, uno grandi cavalieri del novecento italiano, presenterà nelle prossime settimane il programma estivo della Associazione che, da indiscrezioni, prevederà due importanti mostre e varie serate a tema.

Tra i presenti, Giovanna Paoloni,vedova del maresciallo dei carabinieri Piermanni,medaglia d’oro al valor militare,tutti i presidenti delle sezioni della Regione,da Bologna,il lanciere capitano Nobil Uomo Guidicini Galli,il Conte Piergiovanni avvocato Cicconi Massi, da Sanseverino Fabrizio Grandinetti,ex vice presidente del consiglio Regionale, da Ancona il Conte De Santis e il generale di divisione Schipsi.,da Monterubbiano Il dottor Walter Scotucci vice presidente nazionale dell’ Archeo club Italia, l’imprenditore Alessandro Montesi, il conte Carlo Cicconi Massi, presidente per le Marche e la Romagna dell’Ordine Militare Costantiniano di San Giorgio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2016 alle 17:16 sul giornale del 23 aprile 2016 - 1286 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/awdi