Corinaldo, Talè (Pd): "Affidati i lavori per la ricostruzione del ponte dell'Acquasanta"

Federico Talè 21/04/2016 - “Ci sono tutti i presupposti perché per l’autunno di questo 2016 sia realizzato e diventi fruibile il nuovo ponte sul Cesano tra Mondavio e Corinaldo e l’obiettivo dev’essere assolutamente raggiunto”.

Lo afferma il consigliere regionale Federico Talè riferendosi alla ricostruzione del viadotto dell’Acquasanta crollato il 31 gennaio 2011. “Un cedimento – riprende Talè -, dal quale sono scaturiti disagi e danni notevoli per numerosi cittadini ed aziende di entrambi i versanti del fiume che segna il confine tra le province di Ancona e di Pesaro-Urbino, attenuati solo in parte dall'installazione del ponte provvisorio in ferro Bailey nel settembre del 2013. Questo, perché il Bailey non è percorribile dai mezzi pesanti ed è ad una sola corsia di marcia, col traffico regolato da un semaforo”. “Per tutta l’opera di ripristino – spiega il consigliere - è disponibile uno stanziamento della Regione di 3miloni e 150mila euro e già nei mesi scorsi la Provincia di Pesaro e Urbino ha curato la ricostruzione, ultimata, della briglia a valle del viadotto, la cui rottura fu tra le cause del cedimento dei piloni del manufatto. Per quanto concerne l’opera ponte vera e propria, la Provincia di Ancona ha espletato la gara d’appalto integrato comprendente sia la redazione del progetto esecutivo, sia la realizzazione dei lavori ed è già stata effettuata anche l’aggiudicazione. A questo punto la ditta vincitrice, entro poche settimane, dovrà presentare il progetto che sarà poi vagliato dai tecnici provinciali guidati dall’ingegner Massimo Sbriscia, che sta seguendo l’intero iter. Subito dopo tale verifica, se non si configureranno criticità, potranno cominciare i lavori, il cui avvio è stimabile per il prossimo mese di giugno. Dopodiché, da contratto, la ditta appaltatrice avrà 90 giorni di tempo per realizzare l’opera, che andrà eseguita esattamente al posto del viadotto crollato alla fine del gennaio 2011. Pertanto, tutto lascia supporre che il nuovo ponte possa essere ultimato tra settembre ed ottobre, consentendo di mettere la parola fine ad un brutto capitolo della storia recente della Valcesano, la quale ha già pagato un prezzo altissimo”.
 


da Federico Talè
Consigliere Regionale - Partito Democratico




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2016 alle 13:01 sul giornale del 22 aprile 2016 - 759 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, partito democratico, pd, federico talè

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/av8v





logoEV