Giornata Mondiale del libro: le iniziative a Senigallia

Libri generico 20/04/2016 - Fissata al 23 aprile, nel giorno in cui ricorre l’anniversario di morte di tre grandi autori della letteratura mondiale: William Shakespeare, Garcilaso de la Vega e Miguel de Cervantes, la Giornata mondiale del Libro e del diritto d’autore è ormai un appuntamento fisso e fondamentale nel calendario delle manifestazioni culturali italiane ed internazionali.

Patrocinata dall’Unesco la ricorrenza vuole essere un tributo mondiale a libri e autori che incoraggia tutti, ed in particolare i giovani, a scoprire il piacere della lettura e mostrare un rinnovato rispetto per il contributo insostituibile di quelle persone che hanno promosso il progresso sociale e culturale dell’umanità. Per tale occasione anche la città di Senigallia, per tutto il fine settimana, si animerà di tante iniziative in diversi luoghi dove ascoltare, leggere e incontrare i preziosi amici libri. Le manifestazioni curate dall’Amministrazione comunale si concentreranno sabato 23 aprile, quando verrà inaugurata nell’Emeroteca della Biblioteca Comunale Antonelliana la mostra di una selezione di libri di carattere scientifico stampati dal Cinquecento al Settecento e conservati nell’archivio bibliotecario.

L’esposizione di carattere didattico, ha lo scopo da un lato di mettere all’attenzione del grande pubblico alcuni dei “tesori” conservati dalla nostra biblioteca, dall’altro di illustrare i contenuti della cultura scientifica, dalla botanica alla medicina, dall’astronomia alle scienze naturali, sempre più diffusi nel panorama editoriale, partendo dalle preziose edizioni rinascimentali, fino alle edizioni divulgative del secolo dei Lumi. Sempre sabato, in ossequio all’antica tradizione catalana in onore di San Giorgio, a tutte le donne che si recheranno in biblioteca per effettuare un prestito verrà donata una rosa, così come i librai della Catalogna usano regalare una rosa per ogni libro venduto il 23 aprile. Nel corso della mattinata verrà anche allestito il tradizionale carrettino dei libri per ragazzi in Piazza del Duca, affiancato dai Cantastorie: Favole norvegesi accompagnate dal tamburo e dalla voce di Anja Firing Gravningsmyr. Altra iniziativa riservata ai ragazzi sarà l’appuntamento alle 11,00 presso la Chiesa dei Cancelli con lo scrittore Luca Cognolato, uno dei più apprezzati autori di libri per ragazzi.

Lo scrittore incontrerà gli alunni dell’Istituto Marchetti, nell’ambito del progetto di lettura Adotta l’autore del Piano dell’Offerta Formativa Territoriale. Alle ore 21,15 in fine, presso l’Auditorium San Rocco, si terrà l’incontro conclusivo del Laboratorio creativo di scrittura tenuto dal regista Rosario Galli e promosso dal Laboratorio centro Voce di Senigallia. Eventi legati al libro e alla lettura anche domenica 24 aprile. Il primo alle 10,30, sempre all’Auditorium San Rocco, quando il prof. Alfio Albani presenterà il libro di poesie “Ritratti amorosi” di Anna Girolimetti; nel pomeriggio alle ore 17,30 presso la libreria Iobook sarà la volta di “Marcondirondirondà” Filastrocche, Canti, Ninne nanne e Giochi di strada, che la scrittrice Ivonne Mesturini racconterà ai più piccoli, facendo rivivere la magia dei tempi passati.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2016 alle 10:44 sul giornale del 21 aprile 2016 - 919 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/av5J





logoEV