Da 007 a Marche Music College: al via prove aperte, concerti, masterclass

19/04/2016 - Il 21 e 22 aprile è a Jesi il trombettista inglese Andrew Crowley, uno dei più grandi e versatili al mondo, per tenere una masterclass dedicata agli ottoni.

L'appuntamento con l'artista, membro dei London Brass e conosciuto per essere l'interprete solista delle colonne sonore degli ultimi quattro 007 e di oltre cento film per il cinema, rientra tra i momenti formativi sul territorio realizzati dal Consorzio Marche Music College nell'ambito di Music for Screen il progetto finanziato dal Distretto Culturale Evoluto della Regione di cui il Comune di Senigallia è capofila. Music for Screen, attraverso una serie di appuntamenti che entrano in piena operatività questa settimana, crea figure professionali altamente qualificate nel settore della multimedialità in grado poi di scrivere, realizzare e produrre musica per immagini e audiovisivi. Il progetto si dipana su una rete formativa diffusa che collega le scuole del Consorzio con gli utenti, offre ai propri allievi l’opportunità di accedere alle attività didattiche o ai corsi di formazione ospitati dai Comuni e dalle scuole di musica aderenti e legati al territorio in uno scambio virtuoso dove si fa approfondimento su tematiche appassionanti per esperti o semplicemente curiosi.

Jesi, Senigallia, Corinaldo, Tre Castelli, Montecarotto, Arcevia, sono i luoghi eletti da Music for Screen dove è possibile arricchire i proprio interessi musicali, conoscere le relazione tra musica e immagine, la poesia del suono, la storia della musica e dei movimenti culturali nell’arte e nella simbologia. Cosi durante le lezioni di Marcello Piras, musicologo di fama internazionale, la musica si inserisce nel contesto storico e di parallelo alle trasformazioni sociali quale espressione del tempo. L'appuntamento è il 26 aprile a Jesi. E poi il compositore figlio d’arte Giovanni Bacalov, a Senigallia il 4 giugno, illustrerà le emozioni altalenanti di fronte alla stesse scene mentre cambia la musica e l’apporto fondamentale della colonna sonora nel cinema. Tra gli altri appuntamenti, le prove aperte e il concerto dell'orchestra Marche Music College diretta da Massimo Morganti, la conferenza sul cinema del batterista Andrea Morandi, laboratori di videomaker di Perla Sardella, e poi Massimo Manzi, Marco Pacassini, Gionni Di Clemente, Nazzareno Zacconi, Susanna Stivali, Angela Williams e tanti altri ad arricchire un calendario variegato e appassionante.

Il territorio di influenza del Consorzio Marche Music College abbraccia quasi tutta la Regione grazie alla presenza di scuole anche nei comuni di Appignano, Fossombrone e Porto San Giorgio. Info: www.marchemusiccollege.it. Il progetto è promosso dal Comune di Senigallia nell'ambito del Distretto Culturale Evoluto finanziato dalla Regione Marche e viene realizzato in collaborazione con il NMarche Music College, la Fondazione Città di Senigallia, la Fondazione Marche Cinema Multimedia, il Comune di Arcevia, il Comune di Corinaldo, il Comune di Jesi, il Comune di Montecarotto, il Comune di Trecastelli, Officine Mattoli, Marchigiando s.r.l PH Music works e Radio Linea.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2016 alle 17:21 sul giornale del 20 aprile 2016 - 791 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/av4m