Montemarciano: prosegue la formazione dei Volontari della Protezione Civile – AVIS

17/04/2016 - Anche sabato i volontari appartenenti al Gruppo di Protezione Civile della Pubblica Assistenza AVIS di Montemarciano hanno vissuto un intenso pomeriggio all'insegna della formazione in caso di eventi alluvionali.

Guidati dal Coordinatore del Gruppo, Daniel Moretti, e dal Vice Presidente della Pubblica Assistenza AVIS, Andrea Staffolani, i volontari si sono portati nei pressi della foce del Fosso Avena, in prossimità della scogliera di Marina, e hanno provato tutte le procedure per l'attivazione della pompa idrovora recentemente acquistata.

Il suddetto strumento è stato comperato alla luce degli eventi alluvionali che hanno colpito alcune aree della frazione di Marina di Montemarciano e la città di Senigallia negli scorsi anni e sono tenuti costantemente sotto controllo al fine di poter garantire a tutta la cittadinanza di Montemarciano e dei comuni limitrofi immediati soccorsi in caso di eventi come quelli citati sopra. Nel corso dell'esercitazione, alcuni cittadini hanno potuto assistere alle operazioni e non hanno mancato di applaudire i nostri volontari, a conferma del fatto che l'AVIS occupa un posto speciale nel cuore dei cittadini di Montemarciano e delle frazioni.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2016 alle 16:39 sul giornale del 18 aprile 2016 - 661 letture

In questo articolo si parla di attualità, montemarciano, avis montemarciano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avX8





logoEV