Volley: 25 anni di successi per la Polisportiva Ostra..e arrivano anche promozioni

15/04/2016 - La festa nella festa!! Proprio nel 25° anno di attività ininterrotta per la società Ostrense, la stagione in corso regala ben 2 promozioni anticipate con la prima squadra maschile che ha conquistato la Serie D e quella femminile promossa in Prima Divisione, aspettando anche il termine del campionato di terza divisione femminile dove le nostre ragazze devono vedersela con il Sassoferrato ed il Cerreto D’Esi per guadagnarsi la promozione in seconda.

I ragazzi di Mister Giancamilli, fermi alla vetta della classifica dalla prima giornata di campionato, chiudono con una giornata di anticipo la prima divisione maschile conquistando meritatamente la Serie D. Mister Mattioni, al suo esordio come allenatore nel settore femminile, centra l’obiettivo promozione e porterà le sue ragazze, nella prossima stagione, ad affrontare il campionato di Prima divisione da tempo ambito da giocatrici e società.

Un campionato chiuso con 2 giornate di anticipo senza mai abbandonare la vetta della classifica: questo è il record che accomuna le squadre di punta della pallavolo ostrense! Domenica 5 giugno 2016, nella splendida cornice della Piazza dei Martiri di Ostra, si chiuderà l’indimenticabile annata agonistica con i festeggiamenti per il 25° anno di vita della Polisportiva Ostra, la quale, con il Patrocinio del Comune, ha organizzato per l’occasione alcuni incontri su temi legati alla salute, allo sport e al benessere psico-fisico, nei quali parteciperanno come ospiti alcuni sportivi locali professionisti, tra cui l’ostrense ANDREA BARI, militante nel campionato di seria A con la Società PRC Ravenna e, Nazionale permettendo, EMANUELE BIRARELLI, giocatore della SIR Perugia anch’esso Nazionale.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2016 alle 15:50 sul giornale del 16 aprile 2016 - 651 letture

In questo articolo si parla di attualità, ostra, Polisportiva Ostra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avVD