Serra de' Conti: il 25 aprile dedicato a Cesare Baldetti

comune di serra de' conti 15/04/2016 - In occasione delle celebrazioni del 25 aprile per la Festa della Liberazione, quest'anno a Serra de' Conti ricorderemo, alla presenza dei familiari, la figura di Cesare Baldetti, un giovane partigiano fucilato nel 1944, a soli 21 anni, la cui vicenda ci è ricordata da un Cippo, sito in territorio comunale, eretto nell'immediato dopoguerra, sulla strada arceviese in via Mogliette.

In questo 2016, su iniziativa dell'Anpi e del Comune di Arcevia, città insignita della medaglia di bronzo al valor militare, sono in corso uno studio di tutti i cippi che sono stati posti a memoria dei fatti del maggio 1944 e la realizzazione di una carta topografica utile a tutti coloro che volessero visitare i luoghi delle stragi nazifasciste nel nostro territorio, in cui sono morte oltre 70 persone, soprattutto partigiani ma anche molti civili e persino bambini, trucidati con ferocia inaudita.

Dalle notizie attualmente in possesso dei ricercatori, tra i quali sta svolgendo degli approfondimenti il giovane Mattia Tisba, sembra che Cesare Baldetti fu catturato a Ripalta, ad inizio del giugno 1944, da una pattuglia mista di nazisti e repubblichini, condotto in località Colonnetta di Serra de' Conti (lungo l'Arceviese) e obbligato a tagliare uno "spiazzo" di grano e scavare una fossa, poi immediatamente fucilato: un fatto orribile e assai poco noto ai serrani.

Un fatto analogo è accaduto anche nei pressi di Rosora, in località Tassanare, ove è stato posto un altro Cippo dedicato a Baioni Augusto; d'intesa con i colleghi Sindaci Andrea Bomprezzi di Arcevia e Lamberto Marchetti di Rosora, intendiamo ricordare questi fatti, coinvolgendo anche le famiglie dei caduti, in un momento storico in cui stragi e terrore sono tornati, pur in contesti del tutto diversi, di drammatica attualità e perché la memoria di quanto accaduto nei nostri Comuni soltanto 70 anni fa resti patrimonio vivo, concreto e condiviso nelle comunità e dei cittadini.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2016 alle 19:03 sul giornale del 16 aprile 2016 - 1091 letture

In questo articolo si parla di attualità, serra de' conti, Comune di Serra de' Conti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avWc