Lotta all’Alzheimer, 22mila le persone colpite nelle Marche: ad Arcevia un incontro con gli esperti e testimonianze

alzheimer, anziana 15/04/2016 - Nelle Marche sono 22 mila le persone che soffrono di Alzheimer o demenze senili, pari a 14,2 persone ogni mille residenti, livello che colloca la nostra regione al 1° posto in Italia (media nazionale 9,3).

Una malattia che colpisce soprattutto gli anziani. L’Ufficio Studi Confartigianato mette in evidenza che  su 1.000 over 65 marchigiani, 58,7 soffrono di Alzheimer o demenza senile per un totale di 21.000 soggetti.

Di lotta all’Alzheimer ma anche di disagio sociale si parlerà oggi (sabato 16 aprile ) alle ore 10 ad Arcevia presso il Centro Culturale S. Francesco in C.so Mazzini 64 in un incontro con esperti organizzato da Confartigianato Imprese Ancona - Pesaro Urbino, Comune e IPSIA Bettino Padovano.

Un momento che vuole essere informativo e di testimonianza e che verrà aperto dai saluti del sindaco Andrea Bomprezzi , di Elena Giommetti  Dirigente Scolastico IPSIA Bettino Padovano, di Sergio Lucesoli  Presidente ANAP Confartigianato Ancona - Pesaro e Urbino, e coordinato da Rosella Carpera Responsabile ANAP Ancona - Pesaro e Urbino.
Interverranno: Elena Mattioli Psicologa - Psicoterapeuta del Centro San Nicola - Piticchio Arcevia,  Gioia Giuliodori Neurologa Ospedale Principe di Piemonte di Senigallia, Elena Grandi Educatrice sociale, componente AGe Associazione Genitori.

Nel corso dell’incontro saranno trattati anche aspetti relativi alle difficoltà che le famiglie incontrano nella assistenza dei malati di Alzheimer e demenze senili e nel fronteggiare forme di dipendenze (ludopatia, alcolismo e altre) all’interno del nucleo familiare. Temi utili alla formazione dei ragazzi del corso O.S.S. Operatore Socio Sanitario del Padovano di Arcevia che saranno presenti all’incontro.
Sono previste le testimonianze della Segretaria dell’Associazione Parkinson Italia Onlus Lauretta Schiavoni  e della Presidente dell’Associazione Alzheimer senza paura di Senigallia Egilda Perotti.
Anap Confartigianato è parte attiva nella lotta contro l’Alzheimer e un punto di riferimento sicuro per le famiglie chiamate a confrontarsi ogni giorno con una realtà così difficile: organizza periodicamente iniziative di sensibilizzazione.

Ha anche realizzato presso la Fondazione il Samaritano ad Ancona “Il Giardino delle Rose” una struttura per anziani con difficoltà cognitive e sensoriali grazie ai proventi del 5x1.000 dell’Ancos Associazione Nazionale Comunità Sociali del sistema nazionale Confartigianato.

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2016 alle 13:07 sul giornale del 16 aprile 2016 - 704 letture

In questo articolo si parla di attualità, confartigianato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avU3





logoEV