Con “Nocturno” di Gianni Iorio e Pasquale Stafano chiude la stagione concertistica di Senigallia

musica generico - 650px 15/04/2016 - La fortunata stagione Concertistica di Senigallia chiuderà domenica 17 aprile, alla ore 17 alla Rotonda, con l’imperdibile concerto “Nocturno”, con il bandoneon di Gianni Iorio e il pianoforte di Pasquale Stafano.

Il bandoneon, strumento simbolo del tango, con il suo timbro struggente, rappresenterà un viatico di intima conoscenza emozionale del tango, dalle origini ad oggi, grazie alla straordinaria bravura degli interpreti che saliranno sul palcoscenico. Musica strumentale che vive in simbiosi con la danza, che è essa stessa danza. Gianni Iorio, considerato tra i più grandi virtuosi europei del bandoneon, spesso al fianco di Luis Bacalov e Pasquale Stafano pianista geniale e raffinato improvvisatore, entrambi fondatori e leader del trio Nuevo Tango Ensamble, hanno iniziato la loro carriera concertistica insieme nel 1996 e sono protagonisti in teatri e festival di tutto il mondo. “Nocturno” nasce dal desiderio di proporre con la formula del Duo un programma che rappresenti una sorta di viaggio nel meraviglioso mondo del tango, con le sue contaminazioni e la sua evoluzione, dalle sue origini fino ai giorni nostri.

Il recital parte dalle prime composizioni del Novecento per giungere al “tango nuevo” di Astor Piazzolla, fino ai brani originali composti dai due interpreti. Ogni brano è un viaggio pieno di visioni e emozioni, in cui anche l'improvvisazione gioca un ruolo importante e rende ogni spettacolo sempre nuovo e unico. “Giunti a questo ultimo appuntamento – afferma il maestro Federico Mondelci - mi viene spontaneo un ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di così tanti eventi musicali, in primis il sindaco Maurizio Mangialardi, da sempre sensibile a sostenere l’offerta culturale di alto livello. Insieme al pubblico, poi, un grazie alla nutrita partecipazione di artisti che con la loro professionalità, il grande carisma e la loro generosità hanno dato il meglio di loro stessi contribuendo a far vibrare di suoni La Rotonda.

La musica, in particolare quella classica, è capace di suscitare emozioni uniche, giungendo fino alla sfera più profondità della nostra essenza, in intimo collegamento con l’universo materiale e spirituale. Questa presa di coscienza mi incoraggia ulteriormente a sostenere le future iniziative culturali a partire proprio dal concerto conclusivo del 17 aprile, con il quale voglio salutare il pubblico offrendo l’esecuzione di alcuni brani “fuori programma” insieme a Gianni Iorio e Pasquale Stafano”. “Una stagione – afferma soddisfatto il sindaco Maurizio Mangialardi – che non ha tradito le attese e che, grazie all’altissima qualità del cartellone proposto, con tanti artisti di livello internazionale, ha fatto registrare numerosi sold out, incrementando notevolmente il flusso di presenze rispetto alla stagione precedente. Di ciò voglio ringraziare l’Ente Concerti di Pesaro, con il quale collaboriamo ormai da anni alla realizzazione di questa rassegna con risultati molto positivi, e soprattutto il maestro Federico Mondelci, che con la sua passione e professionalità, ha saputo anche quest’anno regalare grandi emozioni”.

I biglietti di “Nocturno” possono essere acquistati al teatro La Fenice venerdì e sabato, dalle ore 17 alle ore 20, e nel giorno dello spettacolo dalle ore 15,30 direttamente alla Rotonda a Mare (Ingresso 10 euro).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2016 alle 10:35 sul giornale del 16 aprile 2016 - 732 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, senigallia, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avUF





logoEV