Gli attori del Nuovo Melograno a Marzocca per leggere brani di “3000 ab Urbe condita”

13/04/2016 - Molto più di un libro "3000 ab Urbe condita" è il Big Bang di un nuovo universo narrativo dove fantasy e fantascienza si incontrano e si scontrano e dove le regole dell'editoria vengono sconvolte.

Venerdì sera alle 21:15 presso la Biblioteca Luca Orciari due degli otto autori, il pesarese Salvatore di Sante e il senigalliese Michele Pinto incontreranno i lettori. Non è certo la prima volta che due o più autori scrivono un romanzo a quattro o anche a sei mani. O che tanti autori si ritrovino a condividere una raccolta di racconti. È però la prima volta che ben otto autori raccontano insieme un'unica storia, senza che nessuno di loro rinunci alle proprie peculiarità o al proprio stile, anzi mettendo tutta la propria fantasia al servizio degli altri sette colleghi. Un esperimento letterario che non ha mancato di incuriosire gli attori della compagnia teatrale “Il Nuovo Melograno”.

Due di loro, Catia Urbinelli e Daniele Vocino saranno presenti alla serata ed interpreteranno alcuni brani del libro. Come gli attori del Nuovo Melograno ben cinque cinque artisti sono stati affascinati dal progetto letterario ed hanno realizzato altrettante copertine per il libro. E anche questa è la prima volta. 3000 ab Urbe condita nasce dall'amicizia tra gli autori e da un'idea semplice: uno stormo di draghi che invade la Città eterna nel futuro, esattamente nel giorno in cui compie 3000 anni. Uno alla volta gli autori hanno immaginato cosa sarebbe successo.

Con un lavoro enorme per coordinarsi, rimanere sempre coerenti e portare avanti i fili narrativi lasciati aperti dagli autori precedenti. Trattandosi di fili di altissima qualità ne è uscita una trama davvero speciale! Ciliegina sulla torta la versione ebook del libro è scaricabile (con la copertina che si preferisce) gratuitamente qui: wizardsandblackholes.it/download-ebook/ Durante la serata l'editore Michelangelo Rocchetti intervisterà gli scrittori e donerà una copia cartacea dell'ebook alla Biblioteca Luca Orciari. Per maggiori informazioni: www.wizardsandblackholes.it/?q=3000aburbecondita







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2016 alle 19:51 sul giornale del 14 aprile 2016 - 472 letture

In questo articolo si parla di Biblioteca Orciari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avQ3