A Cesano l’ultimo spettacolo della rassegna “Teatrando di borgo in borgo”

teatro generico 800px 08/04/2016 - Si svolgerà domenica 10 aprile, alle ore 17,30 al centro civico di Cesano, il quinto e ultimo atto di “Teatrando di borgo in borgo”, ”, la rassegna itinerante di teatro dialettale promossa dal Comune di Senigallia, in collaborazione con le associazioni teatrali cittadine.

Di scena, questa volta, l’associazione culturale La Tela, che presenterà al pubblico “Un’ do’ tre… Gabarè”, uno spettacolo scoppiettante che mette insieme i ritmi veloci del cabaret, il dialetto e musiche intramontabili. Il tutto condito da una buona dose di autoironia. La regia è affidata a Laura Nigro e Carmen Frati, le musiche a Fabio Ambrosini, David Berardi e Roberto Chiostergi con le loro chitarre, e Tomas Pierfederici alle tastiere.

“Il successo riscosso da questa prima edizione di “Teatrando di borgo in borgo” – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – dimostra la grande vitalità delle compagnie teatrali cittadine e il vivace fermento culturale che Senigallia sa esprimere anche nelle frazioni. Direi che la sperimentazione, che testimonia un bel segnale di attenzione a tutto il territorio, è perfettamente riuscita, e dunque possiamo iniziare a pensare a come far crescere e dare continuità al progetto”.

“Voglio ringraziare tutte le compagnie che hanno preso parte a questa prima edizione – dichiara l’assessore alla Cultura Simonetta Bucari – per aver creduto in questo progetto e averlo realizzato a fianco dell’Amministrazione comunale senza alcun compenso, ma solo per il gusto e il piacere di esibirsi e tenere alta l’attenzione sulla cultura dialettale. Ringrazio anche i gestori e i collaboratori delle strutture che hanno ospitato la rassegna: il teatrino parrocchiale di Vallone, l’auditorium delle Emozioni di Scapezzano, la sala Pio IX di Roncitelli, il centro sociale di Sant’Angelo e il centro civico di Cesano”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2016 alle 16:44 sul giornale del 09 aprile 2016 - 433 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avF8





logoEV