'La poesia in dialetto e in grammatica', sabato incontro con Andrea Scaloni

07/04/2016 - Sono in partenza i primi appuntamenti riguardanti la pratica dialettale in poesia, previsti in una programmazione che ha incluso, tra altre attività, due incontri, aperti a tutti coloro che sono interessati alla originaria “Lingua Madre”, e previsti per: - Sabato 9 aprile alle ore 17,00 - Giovedì 14 aprile alle ore 21,00

Entrambi gli incontri, organizzati dall’Associazione “Nelversogiusto-Senigallia/Poesia,  si svolgeranno presso la sede di “Noi Insieme”, con la presenza di Andrea Scaloni.

L’uscita del suo libro, "Grammatica senigalliese", è certamente un riferimento importante per chi ama il dialetto, ed una spinta a realizzare incontri, come in questo caso, rivolti ad una evoluzione linguistica che si riverbera nella pratica dialettale, una pratica ancora estesa per confini spezzettati, seppure ormai sconosciuti alla carta geografica di una città.

In entrambi gli incontri, Andrea Scaloni porterà perciò la sua esperienza di approfondimento e aggiornamento della lingua dialettale senigalliese. Un lavoro che implicitamente richiama un più ampio interesse generale, proprio in quanto, nell’occuparsi di "fenomeni linguistici intervenuti" nel tempo, si richiama ai mutamenti sia della lingua italiana che della "lingua madre” e della loro interazione.

Chi vorrà partecipare potrà avvalersi di questi aggiornamenti, sia in rapporto alla personale esperienza dello scrivere in dialetto sia in quanto semplicemente interessato come lettore.

Tutti sono invitati non solo ad esserci ma a cogliere l’opportunità di partecipare ed interagire liberamente, portando propri testi dialettali o scelti tra quelli più amati.
Un evento da non perdere.


da associazione "Nelversogiusto – Senigallia/Poesia"



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2016 alle 18:53 sul giornale del 08 aprile 2016 - 606 letture

In questo articolo si parla di attualità, poesia, andrea scaloni, senigallia, dialetto e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avDQ


Maria Soldani

08 aprile, 13:21
Scusate, ma questo libro del benemerito sig. Scaloni...si può trovare in libreria? Così, salendo su a Senigallia, lo potrò acquistare....Pur essendo romana, sono affascinata dal dialetto locale, con quelle parole tronche ,quello spirito bonario e fanciullesco sottinteso in certe espressioni tipiche...Lunga vita al dialetto senagallico !!! Nigallia .