"Serra democratica e Indipendente" sulla gestione associata del servizio di polizia urbana, 'A chi conviene?'

serra democratica e indipendente 05/04/2016 - E’ d’obbligo premettere che come Gruppo Consiliare siamo convinti di favorire, come previsto dalla normativa, le gestioni associate dei servizi per garantirne maggiore efficienza ed economicità.

Dal 2011 il nostro Comune ha avviato la Convenzione per la gestione Associata della funzione di Polizia Municipale con i Comuni di Arcevia e Barbara. Il Comune capofila è quello di Arcevia a cui è stato affidato anche il ruolo di Comando della gestione associata.

Nel 2012 la Convenzione veniva estesa anche alla funzione di Polizia Amministrativa Locale e alla stessa aderiva anche il Comune di Ostra Vetere

Dal 1^ gennaio 2015 il Comune di Ostra Vetere non partecipa più alla gestione associata dei servizi sopra elencati e non ha ancora liquidato la propria quota per rimborsare gli Enti che hanno coperto i costi del servizio.

La Convenzione recentemente approvata in Consiglio cesserà i suoi effetti il 31/12/2019.

La Responsabile del Servizio Finanziario del Comune di Arcevia per rinnovare la Convenzione esprime parere favorevole al rinnovo della Convenzione perché la ritiene conveniente per gli Enti partecipanti.

La Convenzione prevede di ripartire i costi del servizio nel seguente modo :

- Indennità di posizione e di risultato del Comandante (€ 16.000) : in proporzione agli abitanti di ogni singolo Comune ;
- Ammortamento Telelaser di proprietà del Comune di Arcevia :  spesa sostenuta in base all’utilizzo da parte degli enti partecipanti ;
- Collegamenti informatici alla banca dati del PRA garantiti dal Comune di Serra de’ Conti : rimborso costo da parte degli enti che beneficiano di questo servizio.
Il servizio associato dispone di sei Vigili : Arcevia Comandante e due Vigili a tempo determinato – Serra de’ Conti 2 Vigili a tempo indeterminato – Barbara 1 Vigile part – time a 24 ore settimanali a tempo determinato.

La precarietà del Personale a disposizione è per noi motivo di preoccupazione. Da evidenziare che nel 2011, all’inizio della gestione Associata i Vigili in servizio nei tre Comuni erano otto unità.

In Consiglio abbiamo sostenuto che i costi andrebbero ripartiti anche e soprattutto in base a come viene utilizzato il personale dei singoli Enti. Ad oggi nessuno sa ad esempio quante ore di servizio nel 2015 i nostri Vigili hanno fatto ad Arcevia e a Barbara, quante ore quelli di Arcevia hanno fatto a Serra e a Barbara e quante ore il Vigile di Barbara ha fatto a Serra e ad Arcevia.

Ricordiamo che Arcevia ha un territorio vasto (circa 6 volte quello nostro) circa 16 frazioni, con diverse feste, cerimonie religiose, ecc., dove intervengono molto spesso i nostri Vigili a fare servizio.

Le gestioni associate dovrebbero garantire la riduzione dei costi a tutti gli enti partecipanti. Al contrario queste non funzionerebbero se invece si verifica che qualcuno ne trae vantaggio a scapito di altri enti partecipanti.

L’Amministrazione ha ritenuto di non accogliere quanto da noi proposto circa il metodo di suddivisione dei costi. Noi pensiamo che la Convenzione così come è stata approvata, non funziona perché non è per niente chiaro se ad averne vantaggio sono tutti gli Enti associati o se, come temiamo, questa vada a solo vantaggio di qualcuno di questi..

Siamo troppo puntigliosi noi o…viene qualche dubbio anche a Voi?


da Lista civica “Serra democratica e indipendente”




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2016 alle 19:01 sul giornale del 06 aprile 2016 - 678 letture

In questo articolo si parla di politica, serra de' conti, Lista civica “Serra democratica e indipendente”, serra democratica e indipendente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avyX