Parcheggiatori: arrivano le prime denunce degli automobilisti

Parcheggiatori abusivi 01/04/2016 - Dopo le proteste da parte degli automobilisti e di presunti danneggiamenti alle auto in sosta nei parcheggi pubblici, per la prima volta sono state formalizzate due denunce.

Un automobilista ha sporto denuncia contro ignoti ai Carabinieri dopo aver trovato l'auto, parcheggiata a Villa Baviera, rigata. L'uomo, che non avrebbe visto materialmente gli extracomunitari compiere un gesto simile, ha dichiarato di aver ritrovato l'auto rigata al suo ritorno.

Si è invece rivolto alla Polizia un altro senigalliese che ha lamentato di essere stato molestato verbalmente da alcuni parcheggiatori dopo essersi rifiutato di dare soldi ai parcheggiatori.

Due episodi che fanno seguito alla aggressione, da parte di un mendicante in Corso II Giugno nei confronti di una ragazza che si era rifiutata di fare l'elemosina.





Questo è un articolo pubblicato il 01-04-2016 alle 12:02 sul giornale del 02 aprile 2016 - 4750 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, abusivi, abusivismo, extracomunitari, Parcheggiatori abusivi, parcheggiatori, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avpo


luigi alberto weiss

01 aprile, 12:48
Attendiamo fiduciosi qualche... blitz delle forze dell'ordine (compresa la polizia municipale o locale che dir si voglia), che quotidianamente rendano dura la vita a questi signori, coperti da tutta la retorica della integrazione, dell'accoglienza, della solidarietà.

Filomena Martucci

01 aprile, 14:51
Buongiorno, avevo inviato un commento, successivamente confermato tramite il messaggio che mi avevate inviato alla mia casella di posta elettronica, relativamente all'aggressione subita dai passanti da parte di un mendicante.
Nello stesso commento stigmatizzavo l'atteggiamento dei parcheggiatori abusivi, concludendo che Senigallia sta diventando terra d'illegalità. Purtroppo non l'ho visto pubblicato (come mai???). Approfitto quindi di questa seconda chance per dire che questa amministrazione non sta certamente facendo il bene dei cittadini onesti se continua a permettere tutto ciò. Nella speranza di vedere almeno questo commento pubblicato saluto cordialmente.

Francesco Marini

01 aprile, 21:33
la situazione è insostenibile, l'altro giorno per non aver dato dei soldi (parcheggio pesa) sono stato seguito e il tipo africano oltre ad avermi urlato dietro per decine di metri mi ha detto dello scemo.. se avessi reagito come sarebbe andata a finire? auto rigata, nessuno mi avrebbe ripagato. in che mondo viviamo?

Mah, il "danneggiamento" di proprietà private dovrebbe ricadere nell'art. 635 cp.

Tuttavia penso che una semplice rigata della macchina non rientri nella classificazione "deterioramento" ne, ovviamente, rende "inservibile" l'auto.

All'atto pratico si tratta di atti vandalici, sempre che, naturalmente, venga verificato siano commessi in quel luogo e da quelle persone, cosa praticamente impossibile da verificare.

Credo, semplicemente, chi di dovere dovrebbe impedire, con ordinanza opportuna, l'accattonaggio in luogo pubblico, compresi i parcheggi.

Ah, ultima cosa, quando si presentano delle denunce, attenti al reato di "calunnia", cosa ben peggiore di una banale, per quanto fastidiosa, rigata....

Gentile Filomena,
non so risponderle, il commento lo vedo regolarmente nel pannello di amministrazione ma non si vede sul sito.

Ecco il testo: "Parcheggiatori abusivi che rigano le macchine, mendicanti che sputano e picchiano i passanti, venditori abusivi in spiaggia, ecc. ecc.. Non è che Senigallia sta diventando la città dell'illegalità?"

Le consiglio comunque di registrarsi al sito per evitare ogni tipo di problema.




logoEV