I genitori di soggetti autistici ascoltati in Commissione Regionale Sanità

31/03/2016 - Si è riunita giovedì pomeriggio la Commissione Sanità, presieduta da Fabrizio Volpini (Pd). Prima dell'avvio dei lavori, si è svolto un incontro tra il presidente del Consiglio regionale, Antonio Mastrovincenzo, e i rappresentanti dell'ANGSA (Associazione nazionale genitori soggetti autistici).

Il presidente Mastrovincenzo si è impegnato a richiedere un’audizione specifica della Commissione con le associazioni interessate e a comunicare agli assessori regionali competenti quanto emerso nel corso dell’incontro. Nell'imminenza del 2 aprile, “Giornata mondiale della consapevolezza sull'autismo”, i rappresentanti dell'Associazione hanno voluto richiamare l'attenzione sulle problematiche legate all'autismo e sulla legge regionale specifica. Di questo hanno fatto partecipe anche la Commissione Sanità.

“Comprendiamo il disagio vissuto da questi genitori – ha detto Volpini – La Commissione si impegnerà a far sì che in occasione della discussione di bilancio si possano reperire i fondi per finanziare la legge”. “Servono risorse – ha affermato la vice presidente Elena Leonardi (FdI) – e un impegno rapido e puntuale, considerata la complessità dei disturbi dello spettro autistico. Serve allo stesso tempo un approccio di conoscenza più ampio al problema, necessario per mettere in campo gli strumenti più appropriati per fornire risposte efficaci”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2016 alle 19:39 sul giornale del 01 aprile 2016 - 542 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avoy