Quarta edizione del “Zumbathon® per l’Aos”, Mangialardi: “Appuntamento immancabile all’insegna del divertimento e della solidarietà”

30/03/2016 - È iniziato il conto alla rovescia per la quarta edizione “Zumbathon® per l’Aos”, in programma domenica 3 aprile al Palasport di via Capanna, a partire dalle ore 16.

L’evento, patrocinato dal Comune di Senigallia, è realizzato dall’Associazione Oncologica Senigalliese in collaborazione con Centro Musica Senigallia, Csv Marche e Zumbawear® reseller Giulia Ninni. Ancora una volta alla guida della manifestazione ci sarà l'istruttrice Caterina Manzo.

Oltre 50 istruttori provenienti da tutto il centro Italia, per oltre due ore, si alterneranno sul palco per condurre una grande lezione aperta a tutti (anche a chi non ha mai provato) e che sarà accompagnata dall'esibizione di tanti giovanissimi appassionati di Zumba® Kids e da altre sorprese. Tra i protagonisti anche la coreografa e ballerina Francesca Maria Gambelli. L’intero incasso sarà devoluto all'Aos.

“La fortunata e riuscitissima formula di questa manifestazione – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi - ha registrato nel corso del tempo un crescente interesse da parte della città, divenendo un appuntamento immancabile per gli appassionati del fitness e, soprattutto, un’importante occasione per raccogliere fondi a favore dell’Associazione oncologica senigalliese, preziosa realtà del nostro territorio che da oltre venti anni svolge una fondamentale funzione di assistenza medica, psicologica e infermieristica ai malati oncologici. Per questo intendo rivolgere a tutti l’invito a prendere parte all’evento e a ritrovarci tutti al Palasport di via Capanna per un giornata all’insegna del divertimento e della solidarietà”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2016 alle 11:55 sul giornale del 31 marzo 2016 - 648 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, Zumbathon

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avkF