Luca Mercalli a Senigallia per la giornata del Risparmio Virtuoso

Luca Mercalli 28/03/2016 - Sarà Luca Mercalli il grande ospite della giornata del Risparmio Virtuoso. Il meteorologo, climatologo italiano e conduttore televisivo terrà una letcio magistralis al convegno “La mia generazione. Energia o dispersione”, in programma il primo aprile alla Rotonda a mare di Senigallia, dalle ore 15.

L’iniziativa intende mostrare esperienze e attività che contribuiscono a salvaguardare il nostro ambiente e le risorse naturali, per confrontarsi sulle buone pratiche.

Questo è il pensiero che sta dietro all’incontro del primo aprile che conta ospiti illustri da tutta Italia. A partire proprio da Mercalli che proporrà ai presenti (ingresso gratuito) l’intervento “Crisi ambientale e climatica, una sfida epocale: comprenderla, mitigarla, adattarsi”. Dopo di lui Giovanni Leoni, ideatore del progetto AGRIVILLAGGIO a Vicofertile, frazione di Parma. L’ agricoltore presenterà un progetto unico al mondo dove le attività umane si integrano con i cicli naturali e, in particolare, con quelli alla base della produzione del cibo e quindi della salute della comunità. Un insediamento umano con case, servizi e negozi, totalmente autosufficiente dal punto di vista alimentare ed energetico.

Tra gli ospiti del pomeriggio anche Francesco Marinelli, presidente di "Ecoaction Cultura & Progetto Sostenibili” e già presidente dell’Istituto nazionale di Bio architettura, che affronterà il tema della green economy e il nuovo “Patto dei Sindaci”, e Francesca Pulcini, presidente Legambiente Marche, che approfondirà il discorso sul valore ambientale delle energie rinnovabili e quindi del risparmio energetico: un vera sfida sociale.

Non sono secondari in questa giornata, infatti, gli aspetti sociali e su questi interverrà padre Armando Pierucci, fondatore dell'Istituto Musicale Magnificat di Gerusalemme, che aprirà una finestra su questa scuola che accoglie ragazzi e insegnanti senza distinzione di religione, etnia, razza, sesso, e che riesce ad organizzare parte dell’attività didattica e concertistica grazie al risparmio ottenuto con l’attività di Risparmio Virtuoso.

L’idea del convegno nasce da Andrea Garbini, amministratore unico della Garbini Consulting, società che promuove sul territorio nazionale il pensiero Risparmio Virtuoso, alleando aziende per raggiungere una intelligenza contrattuale più incisiva e fruttuosa. In questo modo si ottimizzano i processi di acquisto, con soluzioni mirate a ridurre al minimo l’impatto ambientale, si generano economie di scala e l’efficienza dei vari processi produttivi crea nuove opportunità. A lui l’onore di chiudere la serie di interventi, prima di dare spazio al Riciclato circo musicale, band che utilizza materiali di recupero ed oggetti di uso comune per costruire strumenti di ogni tipo, dai più contemporanei come la Cassettarra, il Bassolardo, la Buzzeria, ai più tradizionali-etnici, come lo Stirofon, lo Sgambè o il Barattolao, fino ad arrivare alla creazione, invenzione di nuovi strumenti come la Medusa e il Lavandaizer. Il coinvolgimento del pubblico è assicurato.

Al convegno hanno garantito la presenza anche il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi e il Presidente del Consiglio Regionale delle Marche, Antonio Mastrovincenzo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-03-2016 alle 21:19 sul giornale del 29 marzo 2016 - 836 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, Da Carlo Scheggia Esserci comunicazione, giornata del Risparmio Virtuoso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avhO