Pasqua a Corinaldo: tutti gli appuntamenti del fine settimana

uova di pasqua 24/03/2016 - Tra spiritualità ed arte, Corinaldo si appresta a vivere il lungo fine settimana pasquale con un calendario di appuntamenti ricco di iniziative.

Entrando nel dettaglio, venerdì 25 marzo, per la rassegna “Vivi l’Arte”, sarà fruibile al pubblico la Civica Raccolta d’Arte Claudio Ridolfi e collezione d’arte Nori de Nobili, situata in Largo XVII Settembre 1860 1/2 . Gli orari di apertura: dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.

Fino al 31 marzo saranno in mostra le esposizioni “Tracce di Donne”, artigianato artistico di Mirta Morici (ceramista) e di Valeria Valenti (maestro vetraio). Sempre per tale rassegna, sarà operativa la Quadreria comunale, nel Palazzo Municipale; orari d’apertura dalle 9 alle 13.

Per quanto riguarda i bambini, come già anticipato il Comune ha programmato la “Pasqua per Bambini”: una manifestazione che consiste in letture animate e laboratorio creativo “In attesa…di Pasqua”. L’appuntamento è stabilito sempre per venerdì 25 marzo, al Vicolo S.Agostino, 1 (sede della Biblioteca), con orario di inizio alle 16.30. Infine, sempre venerdì 25 marzo, riportiamo di seguito tutti i luoghi aperti, nel nome della Spiritualità segnalata dall’assessore Fabri nel suo discorso: Casa Natale di Santa Maria Goretti; Santuario Diocesano Santa Maria Goretti; Collegiata di San Francesco; Chiesa della Madonna Addolorata; Chiesa di S.Anna, che risulteranno aperti al pubblico per l’intera giornata.

La Collegiata di San Francesco, dalle ore 20, accoglierà la Liturgia della Passione del Signore e processione, con la presenza della Banda cittadina. Sabato 26 marzo si ripete l’iniziativa “Vivi l’Arte” ma con una variante: se, infatti, la prima parte rimane invariata, per la seconda è stata organizzata, anziché l’apertura della Quadreria Comunale, quella della Sala del Costume e delle Tradizioni popolari, in Largo XVII Settembre 1860, n°5: orario d’apertura 15.30 – 19.

Sempre sabato 26 verrà ripetuta la rassegna dedicata alla “Spiritualità” con la Veglia Pasquale, sempre alla Collegiata di San Francesco, a partire dalle ore 22. Confermati invece i luoghi aperti ai visitatori per l’intera giornata. Domenica 27, essendo la giornata di Pasqua, il programma prevede l’apertura della Civica raccolta d’Arte Claudio Ridolfi e collezione d’arte Nori de’ Nobili: orari d’apertura 10 – 12 e 15.30 – 19. La Sala del Costume e delle Tradizioni popolari (dalle 15.30 alle 19). Per la Pasqua inoltre è prevista la possibilità di visitare il sito dell’Area Archeologica e Antiquarium Santa Maria in Portuno, in località Madonna del Piano. Una iniziativa realizzata in collaborazione col Consorzio Romano di Suasa. Orari d’apertura: 15.30 – 19.30.

Ancora: prevista una visita su prenotazione alla Raccolta Bojani: la sede è situata in via del Corso (accanto alla Banca di Credito Cooperativo), ore 16.30. La visita è gratuita con prenotazione obbligatoria alla Raccolta d’Arte Contemporanea “G.C. Bojani”. Prenotazioni al numero 071 67782 interno 236 o Iat1@corinaldo.it entro le 19 del giorno precedente. La visita viene effettuata con un numero di 4 partecipanti; le prenotazioni si accettano fino ad esaurimento dei posti disponibili. Il punto di ritrovo con l’accompagnatore è all’ingresso della Raccolta, in via del Corso.

Sempre domenica, in fine, prevista la rassegna nel nome della “Spiritualità”, con la sola variante della Santa Messa in onore della Pasqua di Resurrezione. Orario di inizio: ore 11.15, alla Collegiata di San Francesco. Lunedì 28 marzo, infine, le ultime due rassegne: la prima corrisponde a “Vivi l’arte”, che ripete le iniziative del giorno precedente con l’unica aggiunta della visita all’Antico Molino Patregnani, dove si potranno ascoltare raccolte di testimonianze di vita contadina. Orari di apertura: 15 – 19, via madonna del Piano 112. La seconda a “Spiritualità”, con l’aggiunta di due Sante Messe tradizionali benedizioni delle campagne (Contrada di san Domenico, ore 9; Contrada Madonna del Piano, ore 16.30). Per ulteriori info: Iat Corinaldo (aperto tutti i giorni con i seguenti orari: 10 – 12.30 ; 15.30 19; tel 071 79778636), situato in Largo XVII Settembre 1860, n°1,2. E al cui interno è possibile gustare Corinaldo Tipica (con tutti i suoi prodotti artigianali) aperta tutti i giorni dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2016 alle 12:00 sul giornale del 25 marzo 2016 - 1140 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo, uova di pasqua

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avcy





logoEV