Possibile: raccolta scarpe per profughi, appuntamento per venerdì

23/03/2016 - Il comitato Possibile di Senigallia aderisce alla raccolta di scarpe destinate ai profughi siriani.

In collaborazione con l’associazione ONSUR Italia, campagna di mobilitazione mondiale a favore del popolo siriano, venerdì 25 marzo dalle 16.30 alle 18.30 saremo presenti ai Giardini Lorrach, con un punto di raccolta di scarpe usate e in ottime condizioni.

La Campagna Mondiale di Sostegno al Popolo Siriano è un’associazione no profit che riesce a portare aiuti nei campi profughi siriani e anche ad agire internamente alla Siria ed è operativa fin dai primi momenti del conflitto e dalle prime migrazioni. In questi giorni in tanti guardiamo impotenti le drammatiche immagini di famiglie e di tanti bambini costretti a scappare dalla guerra in condizioni disperate. Idomeni, Calais, i campi profughi in Turchia e in Siria, un’umanità disperata che ha abbandonato tutto per salvare almeno la vita.

Sappiamo che uno dei beni più preziosi e introvabili sono le scarpe. Chi avesse a casa un paio di scarpe da bambino, uomo o donna in ottimo stato può portarlo venerdì dalle 16.30 alle 18.30 ai giardini Lorrach e noi le consegneremo ai volontari di ONSUR Italia che le porterà nei campi in Siria e in Turchia. Per info senigalliapossibile@gmail.com www.onsur.it


da Comitato Possibile Senigallia
Massimo Max Fanelli
 






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2016 alle 22:29 sul giornale del 24 marzo 2016 - 2253 letture

In questo articolo si parla di politica, beatrice brignone, profughi, rifugiati politici, Comitato possibile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/avbI





logoEV