Inaugurata la mostra “Perduto Tibet – Tibet Ritrovato”

Perduto Tibet – Tibet Ritrovato 21/03/2016 - Inaugurata a Senigallia la mostra “Perduto Tibet – Tibet Ritrovato” di Fosco Maraini e Franco Fusco, importante evento fotografico promosso dall’Amministrazione comunale e dal Musinf.

Al taglio del nastro hanno preso parte il sindaco Maurizio Mangialardi, l’assessore alla Cultura Simonetta Bucari, e il direttore del Musinf Carlo Emanuele Bugatti. Presenti anche lo scrittore Gianfranco Fusco e il presidente della onlus Casa del Tibet Stefano Dallari.

“Un’altra mostra – ha detto il sindaco Maurizio Mangialardi – che testimonia come Senigallia si vada sempre più affermando in ambito nazionale e internazionale come la Città della Fotografia. Un risultato reso possibile anche grazie alla feconda collaborazione con il Musinf, mediante cui, ormai da anni, stiamo ospitando eventi di assoluto valore artistico. In particolare, questa esposizione è l’omaggio che Senigallia intende offrire a un grande artista del nostro secolo come Fosco Maraini, che attraverso i suoi scatti ha permesso di diffondere la conoscenza della civiltà e della cultura tibetana”.

La mostra sarà visitabile dal 19 marzo al 19 maggio. Questi gli orari: da mercoledì a domenica, dalle ore 16,30 alle ore 19,30; il sabato e la domenica anche dalle ore 10 alle ore 12.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2016 alle 11:58 sul giornale del 22 marzo 2016 - 1141 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di senigallia, mostra, senigallia, Perduto Tibet – Tibet Ritrovato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/au5t