Furto alla Mandriola, ladri si accorgono di una persona in casa e scappano

ladri 21/03/2016 - Furto in via della Mandriola. Sabato sera i ladri si sono introdotti in una villetta a due piani mentre all'interno c'era una persona.

Sull’episodio, denunciato dai proprietari al loro rientro in casa attorno alle 23.30 di notte, indaga la Polizia che ha effettuato un sopralluogo sul posto.

I ladri sono entranti al pian terreno forzando una porta finestra in assenza dei proprietari. Avendo trovato solo alcuni monili, sono saliti all'appartamento al piano di sopra passando per il balcone esterno. All'interno dell'appartamento c'era uno dei proprietari che, insospettita per alcuni rumori, ha acceso le luci e si è diretta proprio verso il balcone. Una mossa che ha messo in fuga i ladri.

Non avendo però visto nessuno nella penombra della notte è rientrata in casa. L'amara scoperta solo al rientro degli altri componenti della famiglia. A quel punto, controllando meglio anche il terrazzo al piano superiore, i proprietari si sono accorti che era stato fatto un foro anche nella finestra al primo piano. Alla Mandriola, già sabato mattina, i residenti avevano segnalato al Commissariato la presenza sospetta di persone non residenti.

A Corinaldo e Monterado di Trecastelli altri cittadini, infine, hanno segnalato la presenza di una Seat Ibiza o Leon grigia sospetta. L’auto, con a bordo due o tre persone, era stata notata aggirarsi per le vie e controllare le abitazioni.





Questo è un articolo pubblicato il 21-03-2016 alle 10:52 sul giornale del 22 marzo 2016 - 1937 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furto, ladro, reato, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/au5d





logoEV