Contro Corrente, nuovo ciclo di incontri promossi dall'‪‎Osservatorio Misa‬ di Senigallia

fiume Misa 21/03/2016 - Mercoledì prossimo, 23 marzo, inizia la seconda stagione di "Contro Corrente", un nuovo ciclo di incontri promossi dall'‪‎Osservatorio Misa con lo scopo di approfondire diversi aspetti legati al nostro fiume e al suo bacino: il ruolo del consorzio di bonifica e degli agricoltori, le modalità di intervento sul Misa, l'impatto dei cambiamenti climatici.

Abbiamo iniziato questo percorso di analisi e comprensione dei problemi di dissesto idrogeologico con una prima assemblea pubblica un mese dopo l'alluvione del 3 maggio 2014.
Ad inizio 2015 si teneva il primo ciclo di conferenze "Contro Corrente", durante il quale sono emerse riflessioni, critiche ma soprattutto proposte per una visione di sistema e un'agenda di interventi organica e coerente.

A due anni dall'alluvione vogliamo capire lo stato dell'arte, le azioni intraprese, quelle ancora da svolgere, i problemi e le difficoltà che abbiamo di fronte nel governo del territorio della valle del Misa e del Nevola.

Ricchi delle esperienze precedenti, abbiamo cercato una impostazione "a confronto", magari tra soggetti che hanno interessi o opinioni diverse o contrastanti, con l'obiettivo di sempre: contribuire alla ripresa del dibattito cittadino nella direzione di interventi efficaci, tempestivi, sostenibili e condivisi.

Gli incontri si svolgeranno presso la Sala della Mediateca Comunale di Senigallia, sopra il Foro Annonario, con inizio alle ore 17.30. All'appuntamento di mercoledì 23 ne seguiranno altri tre: l'8, il 14 e il 21 aprile.

All'Osservatorio Misa aderiscono: Associazione Confluenze, Rete Economia Etica e Solidale Marche, GIO, Legambiente, Comitato a difesa del territorio area agricola di compensazione idrica località Brugnetto.

L'Osservatorio Misa è su:
- Facebook, con l'hashtag #OsservatorioMisa: www.facebook.com/hashtag/osservatoriomisa
- YouTube, dove sono disponibili i contenuti (audio e slide) del primo ciclo di "Contro Corrente": https://www.youtube.com/channel/UCRSTBROeXzQT260lCfbneRw

Segue il programma completo:

1) mercoledì 23 marzo 2016
Consorzi di bonifica ruolo e funzioni
avv. Claudio Netti, Presidente del Consorzio di bonifica delle Marche
prof. Fabio Taffetani, rappresentante indicato da Italia Nostra nel Consorzio di bonifica

2) venerdì 8 aprile 2016
Criticità del bacino del Misa, geol. Marco Brunelli libero professionista
Stato e prospettiva degli interventi lungo il Misa, ing. Massimo Sbriscia, dirigente della Provincia di Ancona

3) giovedì 14 aprile 2016
Conferenza mondiale sul clima a Parigi (dicembre 2015): dove va il clima del pianeta, Mauro Furlani, Presidente Nazionale Federazione Pro Natura
Effetti dei cambiamenti climatici a scala locale, Cristiano Guerra, geologo e esperto di clima locale

4) giovedì 21 aprile 2016
Un patto tra l’agricoltura e il territorio, dott. agronomo Carlo Ponzio
Integrazione e armonizzazione delle azioni, dott. agronomo Mario Tiberi
Il ruolo degli agricoltori, Evasio Sebastianelli, direttore Confederazione Italiana Agricoltori di Ancona

Nota dolente: avremmo voluto dedicare una conferenza alle vasche di espansione e una al tratto urbano del Misa ma, data l’indisponibilità dei progettisti Alessandro Mancinelli e Gianni Roccato, ciò non è stato possibile.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2016 alle 12:12 sul giornale del 22 marzo 2016 - 771 letture

In questo articolo si parla di attualità, fiume misa, senigallia, osservatorio misa, Contro Corrente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/au5C