Vivi Senigallia: approvato piano degli arenili, strutture adeguate tutto l'anno

vivi senigallia logo ok 20/03/2016 - La Giunta comunale ha approvato una variante al piano degli arenili che tutelerà la qualità architettonica e paesaggistica delle attività balneari.

Nell’ottica di migliorare la nostra città, in un punto strategico per il turismo qual è il lungomare, l’amministrazione comunale ha puntato sulla qualità dell’arenile imponendo regole più restrittive sugli spazi e il decoro delle aree in concessione: dalla cura delle cabine al mantenimento delle aree gioco bambini ai campi da beach volley e beach tennis pienamente funzionanti anche in inverno.

Il lungomare resterà così attrezzato per raggiungere l’obiettivo della destagionalizzazione e allo stesso tempo la variante tutelerà la qualità architettonica e paesaggistica di un arenile attrattivo e coinvolgente per i turisti e per i residenti, con l’obiettivo da parte degli operatori balneari del mantenimento decoroso delle strutture. Le aree in concessione non dovranno assumere più l’aspetto di deposito di materiali.

In una città turistica come la nostra, la spiaggia deve essere fruibile tutto l’anno, ed anche essere salvaguardata. Vivi Senigallia auspica che questa nuova visione del mare d’inverno, scelta dall’amministrazione comunale, sia recepita da tutti. L’atto che è stato approvato evidenzia come l’amministrazione comunale cerchi di mettere nelle migliori condizioni l’attività turistica e ricettiva con la piena consapevolezza che questo è il volano economico della nostra città.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2016 alle 14:14 sul giornale del 21 marzo 2016 - 611 letture

In questo articolo si parla di turismo, politica, vivi senigallia, attività balneari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/au3z





logoEV