Secondo appuntamento con “Teatrando di borgo in borgo”, a Scapezzano “E’ mej a rid’ ch’ a sta’ alegri”

18/03/2016 - Secondo appuntamento con “Teatrando di borgo in borgo”, la rassegna itinerante di teatro dialettale promossa dal Comune di Senigallia, in collaborazione con le associazioni teatrali cittadine.

Dopo il successo dei Mazzamurei a Vallone, domenica 20 marzo, alla ore 17,30 all’Auditorium delle Emozioni di Scapezzano, è la volta de La Tela, che metterà in scena “E’ mej a rid’ ch’ a sta’ alegri”, una passeggiata nella “senigalliesità”, tra macchiette, monologhi, dialoghi a volte fulminanti, musiche popolari”

Sul palco Mauro Breccia, Ivana Mancuso, Raffaele Mandolini, Laura Nigro, Mauro Pierfederici, Luisa Zardini, con l’ amichevole partecipazione di David Berardi e Roberto Chiostergi e le loro chitarre. Il tutto a cura di Laura Nigro e Carmen Frati.

Come per tutti gli spettacoli della rassegna, l’ingresso sarà gratuito.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2016 alle 19:45 sul giornale del 19 marzo 2016 - 443 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, senigallia, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/au1i