Arresti per furti: i Carabinieri beccano ladri al parcheggio della palestra e in casa a Marzocca

16/03/2016 - Tre arresti, di cui due per furto, e vario materiale sequestrato utilizzato per commettere furti in appartamenti. E' il bilancio di vari interventi messi a segno dei Carabinieri della Compagnia di Senigallia guidati dal comandate Cleto Bucci nel contro ai reati contro il patrimonio come i furti in appartamento.

A Montemarciano i carabinieri della locale stazione, guidati dal comandante Alessandro Marzano, hanno arrestato un dominicano di 39 anni evaso dai domiciliari. L'uomo infatti era stato condannato per i reati di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale commessi a Viterbo nel 2014 spaccio.

Sempre i militari della locale stazione hanno sorpreso un rom, domiciliato a Falconara, mentre nel parcheggio della palestra Body Armony, in, stava scassindaco alcune auto parcheggiate. In particolare il rom è stato bloccato proprio mentre si trovava tra una Fiat Panda e una Fiat Punto. Il ladro aveva appenascassinato la Punto e stava iniziando con la Panda. Al rom è stato sequestrato vario materiale atto allo scasso insieme a una torcia elettrica.

Nella notte tra martedì e mercoledi a Marzocca, i carabinieri della locale stazione guidati dal comandante Angelo Basile, hanno arrestatoun 37enne albanese, domiciliato a Chiaravalle con l'accusa di tentato furto, danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Un residente di via dei Mandorli era stato svegliato nel cuore della notte da dei rumori al piano terra della sua abitazione. L'uomo, che dormiva con la famiglia al primo piano, è sceso sorprendendo due uomini che erano entrati in casa dopo aver forzato una finestra. I ladri sono subito scappati a bordo di una Fiat Punto (dove c'era un terzo complice) mentre i proprietari chiamavano il 112. Una pattuglia del radiomobile ha inseguito i ladri speronando anche la vettura. A Castellaro la Punto è finita fuori strada ma i ladri sono scappati a piedi. Uno di loro è stato però acciuffato e arrestato. Sono in corso indagini per risalire agli altri due ladri.

"Rispetto allo scorso anno i reati denunciati nella nostra compagnia sono in calo -spiega il comandante Bucci- rispetto allo stesso periodo dello scorso anno abbiamo avuto un calo di 11 furti e di  20 altri reati. A Senigallia in particolare i furti in meno sono stati 13 e gli altri reati 17. Rispetto al 2014 il calo è ancora più evidente con meno 15 furti e meno 21 altri reati nella Compagni, con meno 9 furti a Senigallia e meno 24 di altri reati. Determinante è la collaborazione dei cittadini che non devono mai smettere di segnalare cose sospette o chiamare tempestivamente le forze dell'ordine in caso di bisogno".







Questo è un articolo pubblicato il 16-03-2016 alle 14:56 sul giornale del 17 marzo 2016 - 2933 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auS9





logoEV