Il Rotary Club incontra l'artista Ercole Moroni

Ercole Moroni al Rotary Club 13/03/2016 - L’artista Ercole Moroni, fiorista di riconosciuto prestigio internazionale, è stato ospite del Rotary Club Senigallia per un incontro, durante il quale, ha dato prova di quella innata creatività manuale che lo ha reso uno tra i più richiesti professionisti del settore a livello mondiale.

Il Presidente Roberto Coppola, presentando l’ospite come un’espressione di eccellenza del nostro territorio, ne ha sottolineato i successi conseguiti ed i riconoscimenti ottenuti; tra i tanti, ha ricordato gli allestimenti floreali realizzati per numerose edizioni della Notte degli Oscar e del Festival di Cannes. Dopo il saluto dell’Assistente del Governatore del Distretto Rotary 2090 Gianna Prapotnich, nella maniera sincera e diretta che lo caratterizza, Moroni ha raccontato come le sue scelte di vita personali siano state determinanti per raggiungere il successo professionale.

Nato nel 1966 a Castellaro di Senigallia, appena ventenne si trasferisce a Londra dove ha inizio una brillante carriera che lo porta oggi ad annoverare, tra i suoi tanti clienti, la famiglia reale inglese insieme a numerose star del cinema e della moda; pur svolgendo una professione che gli fa girare il mondo, Moroni non dimentica le proprie radici e, con l’umiltà e la spontaneità che lo contraddistinguono, torna spesso nelle Marche dove ritrova profumi e colori di casa dedicandosi ad un’attività che lo gratifica e appassiona: l’insegnamento della sua arte.

La ricerca della bellezza in ogni sua forma, la gioia di vivere e il grande amore per il lavoro fatto con le proprie mani, non gli fanno sentire il peso di una professione alla quale ha dedicato tutta la sua vita e per la quale ha già pronti nuovi progetti da realizzare con l’entusiasmo di sempre.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2016 alle 17:12 sul giornale del 14 marzo 2016 - 626 letture

In questo articolo si parla di attualità, rotary club, senigallia, rotary club senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auL0