Block & go, il sistema antifurto per le biciclette degli studenti del “Corinaldesi”

10/03/2016 - Si chiama Block & Go ed è il sistema antifurto per le biciclette ideato e progettato da un gruppo di studenti dell’istituto “Corinaldesi” di Senigallia.

Si tratta del prototipo di una nuova rastrelliera con un sistema idraulico di chiusura e un semplice software gestionale che consente di bloccare e sbloccare la bicicletta attraverso la tessera sanitaria. Un prodotto facile, sicuro, innovativo e a impatto zero rivolto a privati ed enti pubblici.

Block & Go, già presentato nelle settimane scorse alla Città della Scienza di Napoli, è stato illustrato questa mattina all’Amministrazione comunale di Senigallia. I ragazzi, accompagnati dal dirigente scolastico Daniele Sordoni e dalle professoresse Susanna Angeletti e Lucia Simoncioni, sono stati ricevuti dagli assessori Simonetta Bucari e Gennaro Campanile.

“Anzitutto – ha detto l’assessore Bucari – i complimenti per la creatività e la competenza dimostrata nell’ideazione di questo prodotto, che si inserisce perfettamente nel concetto della smart city, e un sentito ringraziamento per aver messo al centro del progetto la bicicletta, simbolo per eccellenza di quella mobilità sostenibile che l’Amministrazione comunale è impegnata da sempre a promuovere”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2016 alle 15:30 sul giornale del 11 marzo 2016 - 925 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, biciclette, Block & Go, sistema antifurto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auGR