Vivere a 4 zampe l'importanza della sterilizzazione nel cane e nel gatto

09/03/2016 - Oggi parliamo con Elisa Bracci, un medico veterinario che sarà spesso ospite della nostra rubrica. Elisa collabora con la Clinica Niccolò Copernico di Senigallia (AN).

Con lei tratteremo di un argomento molto delicato, quello della sterilizzazione, spesso circondato di falsi miti e leggende ma che costituisce un passaggio fondamentale per la vita del nostro cane o del nostro gatto. Bisogna innanzitutto fare una differenza di genere “Per quanto riguarda le femmine sterilizzando prima del primo calore si riduce al minimo il rischio di sviluppare neoplasie mammarie e gravi infezioni dell’utero - afferma la dottoressa Bracci, che poi ci parla dei benefici che questo intervento può avere per i nostri amici felini - Nei gatti, oltre questo vantaggio, ridurrà il rischio di contrarre malattie virali molto gravi quali FIV (immunodeficienza felina,paragonabile all’AIDS umano) e FELV (leucemia felina) che si trasmettono attraverso la lotta o l’accoppiamento con gatti già infetti nonché ferite e ascessi da morso. Saranno molto meno probabili fughe da casa che esporrebbero i nostri amici ai pericoli della strada e a maltrattamenti di varia natura!”.

Una pratica che porterà giovamenti anche all'incolumità e allo stress del nostro amico “Cani e gatti potranno condurre una vita più lunga e felice, le femmine non cambieranno carattere e i maschietti saranno solo meno aggressivi nei confronti dei loro simili riducendo il rischio di lotte. Si eviteranno gravidanze indesiderate e la nascita di tanti cuccioli per cui non sarà facile trovare casa a ognuno…e si darà una possibilità in più ai meno fortunati in canile di trovare una nuova famiglia"

La sterilizzazione è dunque un'operazione ormai di routine che deve essere comunque eseguita da un team preparato, come ci avverte la dottoressa Bracci. "L’intervento chirurgico è solitamente ben tollerato da entrambi i sessi e con le giuste accortezze è seguito da un rapido recupero post operatorio. Naturalmente è importante rivolgersi a un veterinario di fiducia e soprattutto serio che adotti tutte le pratiche anestesiologiche e chirurgiche affinchè i rischi dell’intervento vengano ridotti quasi allo zero” Possiamo quindi concludere che è una scelta di benessere e salute? “Si, sterilizzare è una scelta di responsabilità e amore nell’interesse della salute dei nostri amici”







Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2016 alle 06:05 sul giornale del 10 marzo 2016 - 3983 letture

In questo articolo si parla di animali, attualità, associazione, culturale, educazione, sterilizzazione, articolo, vivere a 4 zampe

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auEe

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere a 4 zampe