Serra de' Conti: i monumeti tradotti in cinque lingue

serra de conti 09/03/2016 - Nei prossimi giorni saranno disponibili le traduzioni in varie lingue (inglese, tedesco, spagnolo, francese, russo - altre potranno aggiungersi in seguito), delle schede illustrative dei principali monumenti e siti di importanza storico-culturale di Serra de' Conti.

 Si tratta de il Monastero di Santa Maria Maddalena, il Museo delle Arti Monastiche, il Palazzo comunale, la Torre Civica, la Chiesa Parrocchiale, la Chiesa di San Michele, ecc. cioè alcuni dei luoghi di maggiore interesse che potranno essere oggetto di visita nel periodo di Pasqua e poi successivamente.I testi in italiano sono stati curati da Lorella Avaltroni insieme al Prof. Virginio Villani e le traduzioni si stanno svolgendo presso il Liceo Scientifico Linguistico "Leonardo Da Vinci" di Jesi, diretto dalla Prof.ssa Bruna Aguzzi.

Si tratta di un lavoro sperimentale sia per gli studenti, che si sono cimentati con un'esperienza pratica direttamente utile per i visitatori, sia per il Comune che intende rendere maggiormente fruibili i beni culturali del nostro Paese, uno dei settori in cui l'Italia gode di un primato assoluto a livello mondiale. Serra de' Conti, grazie al Museo delle Arti Monastiche (una struttura museale unica in Italia) al Monastero di Santa Maria Maddalena (che nei prossimi giorni sarà oggetto di un'apertura straordinaria, di cui daremo conto con successive comunicazioni), può presentarsi come un polo di attrazione di rilevanza regionale e nazionale nel campo dei beni culturali e del turismo sostenibile, è quindi importante attrezzarsi per l'accoglienza dei visitatori stranieri, visto anche l'impegno della Regione Marche che investirà, nel prossimo triennio, oltre 5 milioni di euro nella promozione soprattutto a livello internazionale. Un caloroso ringraziamento ai redattori dei testi, alla Dirigente scolastica, a tutti gli Insegnanti e agli Allievi che si sono cimentati in queste traduzioni, senza oneri per l'Amministrazione, consentendoci di fare un'ulteriore passo avanti nei servizi per l'accoglienza che possono favorire lo sviluppo della nostra comunità.


da Arduino Tassi
sindaco di Serra de' Conti



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-03-2016 alle 18:24 sul giornale del 10 marzo 2016 - 383 letture

In questo articolo si parla di attualità, serra de' conti, serra de conti, Comune di Serra de' Conti, Arduino Tassi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auEX