Un'auto ad alimentazione ibrida in commodato d'uso al Comune, sabato la Giornata Hybrid

08/03/2016 - Consegnata al Comune di Senigallia un’auto ad alimentazione ibrida. L’auto, una station wagon full hybrid, è stata ceduta dall’azienda all’Amministrazione comunale in comodato d’uso per un anno. Un mezzo ecologico, in linea con le scelte dell’Amministrazione comunale.

Si tratta di un’auto perfettamente in linea con l'impronta che questa Amministrazione ha scelto di dare alle politiche della mobilità, investendo sulla pedonalizzazione del centro storico e incentivando l'utilizzo di mezzi ad alimentazione pulita- conferma il sindaco Maurizio Mangialardi- e consente ad un Comune virtuoso come il nostro di dare l’esempio per ciò che concerne l’utilizzo di mezzi ecologici al fine di abbattere l’inquinamento da smog”.

Non è la prima volta che l’azienda collabora con il Comune di Senigallia. Nel 2012 aveva infatti portato un’esperienza simile in città. “Siamo felici di rinnovare la collaborazione con il Comune di Senigallia- conferma il direttore commerciale Marco Titti- un Comune attento alla mobilità sostenibile”.

A tal proposito- si ricorda- che a Senigallia la sosta sugli spazi blu per le auto ibride ed elettriche è gratuita.

Ma la cerimonia di consegna, svoltasi martedì mattina, è stata anche l’occasione per avanzare la proposta di un'esenzione del bollo auto per i possessori di auto elettriche e ibride, sulla scia di quanto avviene già in alcune regioni d'Italia.

Una proposta presa subito in considerazione dal presidente Anci. “Credo – conclude Mangialardi– che l’Anci Marche potrebbe considerare questa proposta ed iniziare, già dalle prossime settimane, a lavorare in tal senso”.

Intanto chi volesse avere maggiori informazioni, visionare e testare tutti i modelli della gamma ibrida, sabato dalle ore 10 alle ore 19, in piazza Roma, può partecipare alla Giornata Hybrid promossa dall’azienda con il patrocinio del Comune di Senigallia.







Questo è un articolo pubblicato il 08-03-2016 alle 16:42 sul giornale del 09 marzo 2016 - 947 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auBB





logoEV