“Stili di vita e tumori – prevenire è meglio che curare”, la dottoressa Berardi ospite del Rotary Club

05/03/2016 - La dott.ssa Rossana Berardi, Professore Associato in Oncologia Medica presso l’Università Politecnica delle Marche e Direttore della Clinica di Oncologia Medica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria degli Ospedali riuniti di Ancona, è stata ospite del Rotary Club Senigallia per una relazione dal titolo “Stili di vita e tumori – prevenire è meglio che curare”.

La relatrice, introdotta dal Presidente Roberto Coppola e alla presenza dell’Assistente del Governatore del Distretto Rotary 2090 Gianna Prapotnich, ha elencato in rapida successione i consigli da seguire per migliorare la qualità della nostra vita e contrastare quelli che ha definito i nuovi sette vizi di oggi: errata alimentazione, vita sedentaria, fumo, alcol, doping, onde elettromagnetiche e infezioni sessualmente trasmissibili.

Ognuno di noi corre già rischi a causa di fattori non modificabili quali età, sesso e predisposizione familiare, che però non significa ereditarietà, ed è questo il motivo per cui diviene fondamentale il nostro stile di vita complessivo. Così come è ormai assodato che fumo e alcol in eccesso rappresentino pesanti fattori di rischio, allo stesso modo si è dimostrato quanto, ad esempio, una corretta alimentazione unita ad una regolare attività fisica, abbiano altrettanti effetti positivi quantificabili e verificabili in termini di prevenzione.

Un’esistenza in salute, ha concluso la dott.ssa Berardi prima di rispondere alle domande dei presenti, deve essere il nostro obiettivo di ogni giorno e lo possiamo raggiungere più facilmente, adottando un comportamento quotidiano scandito da sane abitudini.

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2016 alle 18:59 sul giornale del 07 marzo 2016 - 1631 letture

In questo articolo si parla di attualità, rotary club, senigallia, rotary club senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auu6





logoEV