Il Sovrintendente Capo Maurizio Germani si congeda dalla Polizia di Stato

29/02/2016 - Dopo 38 anni di servizio nella Polizia di Stato, dal 01 marzo 2016 il Sovrintendente Capo Maurizio Germani andrà in quiescenza.

Il Sovrintendente, settempedano di origine ma senigalliese d’adozione entrato in servizio nell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza, il 01 dicembre del 1978 , quando ha frequentato il corso allievi agenti nella Scuola di Polizia di Trieste, nel corso della lunghissima carriera ha ricoperto numerosi incarichi operativi all’interno del Commissariato di Polizia di Senigallia, oltre ad aver svolto diverse missioni sul territorio nazionale.

Gli ultimi anni lo hanno visto impegnato in modo continuo sul territorio , come capo pattuglia della Squadra Volante, e successivamente è stato promosso responsabile dell’Ufficio Controllo del Territorio, diventando un punto di riferimento per i colleghi poliziotti “più giovani”. Molto conosciuto in città, per via del costante impegno sul territorio, il Sovrintendente Capo Maurizio Germani si è messo in luce, oltre che per le altissime doti professionali, per la capacità di ascoltare le necessità dei cittadini e per la fermezza con la quale è intervenuto in situazioni di emergenza o pericolo. Nel corso dell’alluvione del 2014 il Sovrintendente Capo Maurizio Germani si è distinto per lo spirito di sacrificio e l’abnegazione nel portare aiuto alla popolazione alluvionata e per aver svolto numerosi servizi di soccorso che gli sono valsi anche una Lode riconosciuta dal Capo della Polizia. Innumerevoli gli arresti compiuti dal Sovrintendente Capo Maurizio Germani, nell’ambito di indagini antidroga o che hanno portato ad assicurare alla giustizia rapinatori e ladri.

Un augurio al Sovrintendente Capo Maurizio Germani giunge da parte di tutto il personale del Commissariato di Senigallia, sicuro che il Collega si godrà una felice pensione, tra famiglia e viaggi, mantenendo però sempre impressa nel cuore la “Pantera”, emblema della Volante della Polizia di Stato.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-02-2016 alle 14:53 sul giornale del 01 marzo 2016 - 2411 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/augr





logoEV