Tiro con l'arco: successi ed emozioni per l'Assta Senigallia

28/02/2016 - Il fine settimana appena trascorso ha fatto registrare per l’ASSTA SENIGALLIA grandi successi. Al 2° Italian Challenge di Tiro con l’arco che si è svolto a Rimini la squadra composta dalla nostra Erika Sabatini e Alessandro Carassai, giovanissimo ma promettente arciere di appena 15 anni della Compagnia Arcieri del Medio Chienti, ha conquistato la MEDAGLIA D’ORO nella divisione arco nudo.

La formula di gara proposta dagli arcieri Seven Arrows di Rimini, innovativa sotto molti aspetti, ha riscosso un grandissimo successo di partecipanti, includendo anche squadre provenienti dai Paesi Bassi, dalla Danimarca e perfino dalla Russia. In sostanza la competizione si svolgeva alla distanza di 18 mt. ma, e questa è la novità, per partecipare al titolo si doveva essere un “mixed team” ossia un arciere donna e un arciere uomo che, indipendentemente dall’età e dalla società di appartenenza, scoccassero frecce con la stessa tipologia di arco.

La compagnia arcieri ASSTA SENIGALLIA si è presentata alla gara con ben tre squadre:
- Erika e Alessandro appunto squadra mixed team arco nudo
- Francesca e Roberto, ancora squadra mixed team arco nudo
- Marisa e Francesco, della Compagnia Arcieri Montecassiano, squadra mixed team compound.

Il livello della gara si è rivelato molto elevato, tanto che la squadra di Marisa e Francesco si è fermata alla fase di qualifica e quella di Francesca e Roberto ha raggiunto la fase degli scontri, uscendo dopo il secondo.
Invece l’ascesa verso il podio del team di Erika e Alessandro è stata inarrestabile fino appunto a giungere al gradino più alto, sbaragliando anche campioni italiani di lunga data.

Il giorno successivo è stata la volta del Campionato Italiano Indoor 2016 che ha visto una nutrita partecipazione degli arcieri dell’ASSTA SENIGALLIA, compresi la stessa Erika e Roberto.
Inutile dire che la gara è stata difficilissima sia per chi l’ha affrontata per la prima volta sia per chi la qualifica è una conferma già da molti anni e la linea di tiro più lunga del mondo, ben 126 paglioni in fila, non ha di certo facilitato il compito.

I risultati sono stati leggermente sotto le aspettative, anche se Vittoria per tutta la gara ha lottato per il terzo gradino del podio con altre tre atlete, mancandolo alla fine per soli 6 punti, ma per tutti è sempre uno stimolo per fare sempre di più e sempre meglio:
- Erika 19^
- Paolo 30°
- Roberto 11°
- Ludovico M. 14°
- Vittoria 4^
- Squadra arco nudo junior maschile 4^ classificata
 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2016 alle 01:08 sul giornale del 29 febbraio 2016 - 592 letture

In questo articolo si parla di assta senigallia, sport, tiro con l'arco, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/audS