Ginnastica ritmica: Uisp Senigallia a Cuccurano per la prima prova del trofeo regionale

26/02/2016 - Sabato 27 febbraio alle 15.30 prima prova del trofeo regionale Uisp di ginnastica ritmica a Cuccurano, organizzata dalla lega "Le ginnastiche".

La manifestazione è aperta a tutte quelle bambine e ragazze dei corsi di base che non fanno attività agonistica ma che possono avere ugualmente occasione di partecipare ad una gara e mettersi a confronto con pari età.

Nutrito il numero di partecipanti del gruppo di ginnastica ritmica del Comitato Uisp Senigallia, che vanta da anni moltissime iscritte ai propri corsi per principianti, esordienti, allieve e agoniste presso la palestra della Scuola Rodari e quella dell'Istituto Corinaldesi.

Presenti sabato 6 bambine del corso allieve che si esibiranno con due esercizi a corpo libero in trio: il primo con la squadra composta da Rossetti Martina (anno 2008), Spadoni Valentina (anno 2007) e Vignoli Giulia (anno 2006), che gareggeranno nella categoria A; e il secondo con la squadra composta da Fornaroli Chloe (2005), Lavagnoli Chiara (anno 2005) e Posanzini Martina (2006), che gareggeranno nella categoria B.

Saranno poi presenti anche 8 ragazze del corso esordienti: 1 esercizio a squadra con 6 cerchi (Alfieri Cristina, 2001; Baldelli Sara, 2001; Bellagamba Irene, 2002; Cuicchi Martina, 2003; Giulietti Asia, 2003; Mancini Alessia, 2003) e 2 esercizi individuali di Aiello Alessandra (2004) e Posanzini Lucia (2004), entrambe con il cerchio.

"Si tratta di una bella occasione per il nostro gruppo - ha dichiarato il loro tecnico-educatrice, Chiara Cotichini - perchè darà modo di mettersi a confronto con altre bambine e ragazze che vivono la stessa passione per la ginnastica ritmica. Confesso che una certa emozione la vivo anche io, che alleno dallo scorso anno, ma che ho praticato ginnastica ritmica dai 4 ai 15 anni, vivendo la stessa esperienza delle bambine e delle ragazze che adesso seguo e cui cerco di trasmettere l'amore per questa affascinante disciplina".

"Non dobbiamo confondere questi appuntamenti con l'attività agonistica - le ha fatto eco l'altro tecnico-educatrice, Silvia Angeloni - perchè queste occasioni devono servire soprattutto a voler mettersi alla prova e far conoscere la ginnastica ritmica per le sue potenzialità ludico-motorie, formative ed educative. Una disciplina che io stessa ho praticato per diversi anni e che vorrei far rimanere anche nel cuore delle bambine e ragazze che ogni giorno alleno con l'attenzione di quando ho cominciato questo percorso, nel 2003".

Il trofeo è aperto a tutte le ginnaste dagli 8 anni in poi, compiuti alla data della gara, che saranno organizzate in categorie in base all'età. La gara prevede una classifica ma verrà dato un premio di partecipazione a tutte le ginnaste. Per informazioni è possibile contattare il Comitato Uisp Senigallia al numero 071.65621 - 071.65602, alla mail senigallia@uisp.it o consultare il sito www.uisp.it/senigallia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2016 alle 16:15 sul giornale del 27 febbraio 2016 - 1455 letture

In questo articolo si parla di uisp, sport, senigallia, ginnastica ritmica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auaY





logoEV